After #2 (recensione)

Libro After #2

After #2 –

Un cuore in mille pezzi

 

Nel secondo capitolo troviamo, finalmente, il pov (punto di vista) di entrambi i protagonisti.

Il pov di Hardin ci lascerà conoscere, molto più da vicino, questo ragazzo dagli atteggiamenti decisamente discutibili e l’impegno che metterà nel tentare di risanare la sua prima vera storia d’amore. Quella storia nata per scherzo o per sfida, ma che l’ha fatto sentire vivo e importante sul serio con colei che ha saputo cogliere il meglio di lui, che gli ha fatto il dono più prezioso: accettarlo…così com’è.

E mentre Hardin è alla ricerca di un modo, o meglio…diversi modi, per farsi perdonare, Tessa è in preda alla disperazione più totale. Combattuta contro la mente che le consiglia di dimenticarlo, ma che continua a mostrarle i loro momenti felici, e il cuore, che continua a battere per lui nonostante tutto. A chi darà retta Tessa stavolta? Cederà all’impulso di andare avanti senza Hardin nella speranza che il tempo allevi il dolore, oppure metterà una pietra (sarebbe meglio un enorme macigno) sopra quella lacerante umiliazione subita e vivrà un nuovo inizio con il suo ragazzo complicato?

Di certo non ve lo rivelerò io, altrimenti il gusto di leggere come andrà sarà ridotto al minimo. Invece è un libro pieno di emozioni che coinvolge il lettore e che vi farà amare ogni passo di questa coppia un po’ sopra le righe.

Un abbraccio.

Vostra V.

dal blog

Leggere un bel libro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *