Dirimpetto a una nuvola croccante come il ricordo… di Roberta Manzin

Dirimpetto a una nuvola croccante come il ricordo, immagino. Nei sapori, conservo ancora il prezzo di un amore. Rimesso a scelte in prospettiva più semplici.
Rimosso da scenari illusori.
Io e te. Un tempo veraci nello spunto di un sentimento. Solo creativo. Forse onirico?
L’amore immaginato sorprende gli artisti. Rendendolo irripetibile.
L’opera unica preserva canoni inversi.
Roberta Manzin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *