“Silenzio” di Lina Mazzotti

“Silenzio”

di Lina Mazzotti

silenzio

Accettare
il non senso
dell’ incomprensibile
silenzio
senza spiegazione logica
è delusione
che disorienta
per l’ estraneo disinteresse
di freddezza
che lascia il segno.
Elemento di insidiosa inspiegabilità
che volta le spalle
al tempo condiviso
alimenta amarezza
non pregiudizi.
Solo chi non vuole vedere
prende quel che piace
ruba per non dare
solo pretende
con occhi ambigui.
Difendersi
senza far male
dove il carico non è mio
perchè il problema non senti
lascio andare
con la porta socchiusa.

Lina Mazzotti [LiZ]

Ho sempre lavorato con bambini e anziani nell’ambito socio sanitario e nell’insegnamento. Lettrice vorace, amo scrivere poesie, collezionare aforismi, praticare l’handmade. Vivo a contatto con la natura e i miei dolci gatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *