“Elissa e altri racconti” di Franca Adelaide. Recensione di Giovanna Avignoni

Recensione di Giovanna Avignoni

Franca Adelaide D’Amico, “Elissa e altri racconti”, Youcanprint

1012042_1672510103022860_8222744981874289204_n

Ci sono libri che catturano il lettore a tal punto che le parole diventano trappole, le pagine strade da percorrere senza respiro, per arrivare alla fine contenti di aver vissuto una bella storia.
Ci sono libri che, invece, vanno centellinati, assaporati con calma, degustati come un buon vino rosso. Piano, sorso dopo sorso, facendo scorrere le parole una dopo l’altra, tornando indietro, rileggendo dei passi, in un divenire di emozioni contrastanti.
Ubriacarsi di emozioni, per chi ama leggere, è una delle sensazioni più belle in assoluto e scoprire che non si sta leggendo da soli ma insieme allo scrittore stesso, diviene appagante.
Ci si trova a scoprire, tra le righe, quelle parole nascoste che l’autore ha scritto per sé ma che, in maniera quasi inconsapevole, vuole che il lettore scopra.
Costruire nell’immaginario, pezzetto per pezzetto, l’anima dello scrittore trasforma il lettore in protagonista.
Leggendo questo libro ho scoperto l’autrice, la sua interiorità, il suo essere più nascosto: un viaggio alla ricerca di qualcosa, tenendo per mano ogni parola, come un filo d’Arianna.
Ogni storia mi ha svelato la persona, i suoi sogni, le sue paure.
Leggendo i vari racconti ho incontrato uomini e donne, vite e non vite, paure, speranze, amori.
Amore che cura o distrugge, amore che ama e uccide.
Ossimori forti, contrasti delicati, eleganti descrizioni.

Emma Fenu

Nata e cresciuta respirando il profumo del mare di Alghero, ora vivo, felicemente, a Copenhagen, dopo aver trascorso un periodo in Medio Oriente.

Sono Laureata in Lettere e Filosofia e ho, in seguito, conseguito un Dottorato in Storia delle Arti.
Scrivo per lavoro e per passione.
Mi occupo da anni di storia delle Donne, critica, letteratura al femminile e iconografia di genere; tengo un corso di scrittura creativa; recensisco libri, intervisto scrittori; organizzo e partecipo ad eventi culturali; gestisco siti e blog dedicati al mondo della cultura, fra cui “Cultura al Femminile”.

Ho pubblicato un saggio, “Mito e devozione nella figura di Maria Maddalena”, un romanzo – inchiesta, “Vite di Madri. Storie di ordinaria anormalità”, sul lato oscuro della maternità, racconti, fiabe e poesie e una saga familiare, “Le dee del miele”, che si snoda in una Sardegna intrisa di mito e memoria, dove sono le donne le custodi della vita e della morte. Scrivo fiabe, racconti e collaboro per varie antologie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *