DOLCI PENSIERI di Gianna Di Carlo

“Dolci pensieri”
Ascolto, in silenzio, il leggero soffio del vento mentre, lentamente, scende la notte. Gli ultimi vagiti del giorno si stanno placando. Spengo la luce. Solo uno spicchio di luna ad illuminare la stanza. Mentre dormi al mio fianco ti osservo.
Nella penombra percepisco la tua presenza, odo il tuo respiro lento, costante, sereno. Mi avvicino piano.
Non voglio spezzare il tuo dolce abbandono. Nel sonno mi avvolgi in un caldo abbraccio; lievemente sfioro la tua pelle che sa di primavera, di fresca rugiada, di fiori appena sbocciati.
Sorrido pensando ai tuoi bellissimi occhi verdi, alla tua sensibilità, alla tua lealtà, alla tua mano che mi indica il percorso. Improvvise, riemergono in me, inebrianti sensazioni: l’intensità del tuo sguardo posato su di me, il tuo sorriso, la melodia delle tue parole e, in un attimo, il mondo si tinge di variopinti colori riuscendo a dipingere anche i miei momenti più opachi, bui, grigi….
Mi addormento accanto a te in attesa della magica luce dell’aurora.
In attesa di un altro giorno che ci vedrà ancora uniti, avvolti e protetti dalla luce che i nostri cuori emanano, dalla luce che ci illumina, dalla luce che guida il nostro cammino… insieme…

GIANNA DI CARLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *