Intervista a Katia Anelli, autrice di “Non posso stare lontano da te”.

A CURA DI TIZIANA MERAGLIA

 

NON POSSO STARE LONTANO DA TE_

 

Titolo: Non posso stare lontano da te

Autore: Katia Anelli

Categoria: Narrativa rosa

Editore: Self

Oggi è qui con noi Katia Anelli, autrice del romanzo “Non posso stare lontano da te”, pubblicato su Amazon il 23 maggio scorso.

Benvenuta Katia e grazie per questa intervista.

Grazie a te, Tiziana, e allo staff di Cultura al femminile per lo spazio nel vostro blog.

Classe 1988, una predilezione per i romanzi rosa e la virtù di non prendersi mai troppo sul serio. Com’è nata la tua passione di scrivere?

Ho sempre amato scrivere, sin da bambina, e sono da sempre una lettrice accanita ed onnivora. È stata mia cognata Antonella che, conoscendo queste mie passioni, circa un anno e mezzo fa, mi ha spronata a scrivere una storia tutta mia. Devo molto a lei. Insieme ci divertiamo tantissimo a trovare la giusta trama, i vari colpi di scena. Il romanzo, il prodotto finale, è sempre un mix delle nostre idee.

Le trame dei tuoi romanzi sono in qualche modo ispirate alla realtà, anche solo nella delineazione delle caratteristiche dei personaggi?

Assolutamente. Ogni personaggio, sia principale che secondario, ha delle caratterizzazioni molto realistiche, talvolta portate all’estremo: penso a zio Giacomo, un personaggio della trilogia, ma anche a Vittorio Ferrante, l’antagonista del mio ultimo romanzo “Non posso stare lontano da te”. Sono tutti personaggi che potremmo tranquillamente ricondurre ad una persona che magari conosciamo direttamente o indirettamente. M’ispiro alla realtà e all’attualità anche per quanto riguarda le storie che racconto. Ho trattato diversi temi in tutti i miei romanzi, riallacciandomi a fatti di cronaca come il naufragio di una nave o il traffico d’armi non convenzionali (nell’ultimo romanzo “Non posso stare lontano da te”). Diciamo che ogni volta me ne invento una nuova.

Hai esordito con “L’amore è un’altra cosa” cui hanno fatto seguito “L’altra faccia dell’amore” e “L’espressione dell’amore” (trilogia). Poi è stata la volta di “Ho scelto te – Il mio futuro” e “Niente di ufficiale”. Infine, in questo 2016, hai pubblicato “Devi stare lontano da me” e da ultimo “Non posso stare lontano da te”, duologia a cui si vocifera seguirà un terzo volume. A quale romanzo ti senti più legata e perché?

Domanda davvero difficile. Ogni mio romanzo è come se fosse un mio bambino: nasce prima nella mia testa, poi inizio a scriverlo e prende dimensione e forma. Nessuna madre può essere più legata ad un figlio piuttosto che ad un altro. Forse, solo per una questione di difficoltà nel portarli a compimento, direi “Niente di ufficiale” e “Non posso stare lontano da te”, per i quali è stato fondamentale l’apporto di chi vive la Marina e le armi come la sua quotidianità. Anzi, colgo l’occasione per ringraziare ancora una volta questa persona per la disponibilità dimostrata.

Nel corso del tempo, le trame dei tuoi libri si sono fatte sempre più originali e complesse, assumendo sfumature che dal rosa sconfinano nel giallo.  È quello che succede nel tuo ultimo romanzo “Non posso stare lontano da te”, che si può definire una spy story in rosa. Non ti limiti alla storiella d’amore o di passione, ma ti piace tessere una ragnatela in cui far cadere il lettore, del tutto impreparato agli sviluppi della storia. Non temi le critiche di un pubblico “abituato” diversamente?

In generale non temo le critiche. Non mi fanno mai piacere, ovvio, ma anche nella scrittura, come nella vita, se mi metto in testa di seguire una strada lo faccio, a prescindere. Sono stata spesso criticata per i miei finali che non sono mai troppo scontati. È vero, il pubblico che legge romanzi rosa è abituato diversamente: a volte sembra che non conti la storia, l’importante è l’happy end. Se c’è quello, va bene tutto. Io sono convinta che il lieto fine bisogna un po’ anche guadagnarselo.

Come tua consuetudine, non mancano anche i siparietti comici, messi in scena nel tuo ultimo lavoro dal personaggio di Orazio. Quanto ti diverte introdurre questi spazi che alleggeriscono le vicende e anche il cuore?

Adoro Orazio. Veramente ho un debole per ogni mio personaggio comico: zio Giacomo (nella Trilogia dell’amore), la Contessa e il Signor Gino (Niente di Ufficiale) ed Olga ed Orazio (nella Serie Far away). Ogni personaggio comico è un mio alter ego. Mi piace alleggerire il pathos che si viene creare durante la lettura, introducendo qualche capitolo decisamente leggero con personaggi sui generis, che strappano più di una risata anche a me.

Abbiamo conosciuto Monica e Stefano in “Devi stare lontano da me” come una coppia che, nonostante le differenze sociali, decide di vivere il proprio amore senza preoccuparsi delle conseguenze. Sul finale, però, Monica scappa via, facendo sparire le proprie tracce. Cosa dobbiamo aspettarci in questo sequel?

In “Non posso stare lontano da te” si dipanerà una matassa, ma Monica è un personaggio che ha ancora molto da raccontare. Il romanzo è corale: mi piace pensare che il lettore in ogni capitolo scopra qualcosa di nuovo dei vari personaggi, si faccia un’idea, ma poi già nel capitolo successivo possa essere smentito. Insomma, adoro giocare su questo fatto del tutto è come è e niente è come sembra. Vedo il romanzo nel suo insieme, come un grande puzzle in cui tutti i pezzettini alla fine si devono incastrare alla perfezione.

Visto che non mi piacciono le interviste troppo serie, voglio fare un giochino con te. Ti indicherò il nome di alcuni personaggi dei tuoi romanzi. Ti prego di dirci che sensazione ti evocano.

FRANCESCA (Trilogia dell’amore) simpatia

ZIO GIACOMO (Trilogia dell’amore) ilarità

ALESSIA (Ho scelto te – Il mio futuro) confusione

ANDREA (Niente di ufficiale) intrigo

NICOLA (duologia Far Away) tenerezza

Hai intrapreso questa strada da ormai più di un anno e ottenuto un certo riscontro da parte del pubblico femminile. Che programmi hai per il futuro?

Nell’immediato ho intenzione di concludere questa serie, Far away, e dare un degno finale ai miei protagonisti. Poi vedrò, credo che continuerò a scrivere finché quest’avventura mi divertirà.

Un’ultima domanda: quale elemento rende un libro interessante ai tuoi occhi?

Mi piacciono i romanzi in cui il pensiero dello scrittore va da una parte, ma spinge quello del lettore dall’altra. Mi piacciono i romanzi che mi stupiscono: quelli che quando arrivo alla fine mi fanno dire: “Ma pensa te…”.

Grazie Katia per essere stata con noi! È stato un vero piacere. Un grande bocca al lupo per il tuo romanzo “Non posso stare lontano da te” .

Grazie a te, non solo per questa chiacchierata, ma anche per il tuo strabiliante lavoro di editor.

Sinossi

Sono passati mesi da quando Monica è scappata, senza un motivo apparentemente valido, e Stefano è stato ferito quasi a morte.
Le loro vite hanno preso direzioni diverse: a volte viaggiando su percorsi impervi, altre volte diventando dei veri e propri tunnel, dai quali sembra impossibile uscire.
Sono entrambi prigionieri di una realtà che non li appartiene.
Lei: una vita in costante pericolo.
Lui: una vita di apparenza, la stessa alla quale si era sempre opposto.
Non solo sentimenti e passione, in questo romanzo corale che costituisce il secondo capitolo della serie “Far Away”. Una spy story, ricca di colpi di scena, che vi terrà inchiodati fino alla fine.
Chi è Monica? È davvero tutto finito tra Monica e Stefano? Avranno una seconda opportunità?
Il destino mescola le carte, ma sono gli uomini a giocare la partita.
Come sempre, tutto è quello che è e niente è quello che sembra.

Link d’acquisto

https://www.amazon.it/Devi-stare-lontano-away-Vol-ebook/dp/B01CO2M248?ie=UTF8&qid=1457431130&ref_=sr_1_1&s=digital-text&sr=1-1

https://www.amazon.it/posso-stare-lontano-away-Vol-ebook/dp/B01G48P6V4/ref=pd_sim_351_1?ie=UTF8&dpID=51PZC-Ga6rL&dpSrc=sims&preST=_UX300_PJku-sticker-v3%2CTopRight%2C0%2C-44_OU29_AC_UL160_SR102%2C160_&refRID=V23XX67AYCHDEXXT63Y2

https://www.amazon.it/Niente-di-ufficiale-Katia-Anelli-ebook/dp/B019DBQZ1O/ref=sr_1_4?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1465164647&sr=1-4

https://www.amazon.it/Ho-scelto-te-mio-futuro-ebook/dp/B015P967ZW/ref=pd_cp_351_4?ie=UTF8&refRID=1R8WA828AJYP7RSWDFJX

https://www.amazon.it/Lespressione-dellamore-Vol-Katia-Anelli-ebook/dp/B010U6JYL4/ref=pd_sim_351_1?ie=UTF8&dpID=51pvNZprWSL&dpSrc=sims&preST=_OU29_AC_UL160_SR92%2C160_&refRID=AXYZX2FEGP1BPT3HK9CY

https://www.amazon.it/Laltra-faccia-dellamore-Vol-II-ebook/dp/B00XO7EVKG/ref=sr_1_5?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1465164672&sr=1-5

https://www.amazon.it/Lamore-%C3%A8-unaltra-cosa-Vol-ebook/dp/B00U4EKWDM/ref=sr_1_3?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1465164672&sr=1-3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *