“Sono la donna” di Maria Cristina Sferra

“Sono la donna”

di Maria Cristina Sferra

Sono la donna

La mia gonna rossa
danza con il vento.
Sono la donna,
femmina della tua specie,
madre della tua stirpe.
Fragile, forte, irripetibile.
Ti ammalio.
Tu non ammazzarmi.

© Maria Cristina Sferra
Tutti i diritti riservati

03 giugno 2016
Oggi ho scritto per tutte le donne. E per gli uomini.

Maria Cristina Sferra

Maria Cristina Sferra, nata a Novara nel 1965, vive a Milano. Giornalista professionista e graphic designer, scrive per lavoro e per passione. Diversi suoi racconti e poesie sono inclusi in antologie. Autrice indipendente, nel 2014 pubblica il romanzo “A mezzogiorno del mondo (una storia d’amore)”, nel 2016 la silloge poetica “Il soffio delle stagioni” e la raccolta di racconti “L’amore è una sorpresa”, nel 2017 la silloge poetica “Ombra di luna”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *