“Stammi vicino” di Anna Maria Brattoli

“Stammi vicino” di Anna Maria Brattoli

Recensione di Annalisa Caravante

Stammi vicino

 

Cosa c’è di più dolce della cioccolata? L’amore. E dell’amore dal profumo di cioccolata e di libri cosa ne pensate? Sarebbe come riconciliarsi con la vita, no?

“Stammi vicino” Gaia lo ha sempre, intimamente, chiesto a Diego, ma non ne aveva il coraggio perché le ferite, spesso, impiegano tempo a rimarginarsi.

“Stammi vicino” Diego non ha avuto problemi a chiederlo a Gaia, quando, giovane e intraprendente, l’ha resa complice e compagna dei suoi progetti.

“Stammi vicino” si sono chiesti Gaia e Diego, ma per la vita.

 

Tutti quei baci, uno dopo l’altro, un tempo censurati, finalmente potevano esprimersi, vivere per generare emozione. L’emozione di un ricordo, di un amore sacrificato a un sogno.

 

 

Questa vita così bizzarra che il giorno prima ci chiude tutte le porte e il giorno dopo le apre, mostrandoci nuove strade.

Coraggio? Sì, la vita ci chiede questo. Coraggio.

Speranza? No, fede. Fede in sé stessi. Bisogna averne tanta per rialzarsi; c’è sempre qualcuno che ci tende una mano, dobbiamo solo essere pronti ad accettare quella mano e questo avviene quando cerchi e vuoi ardentemente cambiare, cambiare per uscire dall’oscuro silenzio delle delusioni.

Tutto in questo romanzo, dai dubbi, alle certezze, con quella giusta carica di determinazione. Si riflettono nel romanzo sentimenti reali, in una scrittura giovane, acerba, ma dalle grandi potenzialità. Una narrazione semplice, con qualche incertezza, ma che maturerà con la giusta carica di fiducia, come Gaia e Diego ne hanno avuta per entrambi.

 

Titolo: Stammi vicino
Autore: Anna Maria Brattoli
Genere: rosa contemporaneo
Editore: Lettere Animate Edizioni
Anno di pubblicazione: 2015
Pagine: 218

 

Sinossi 

Il lungo viaggio alla ricerca di sé implica un’incursione nel passato. A innescare il cammino per riappropriarsi delle proprie emozioni, anestetizzate dal dolore, può bastare un sorriso.
Il viaggio lo compie Gaia, una giovane donna che si è dimenticata dei propri sogni. La sua vita gira intorno a un lavoro che non la soddisfa ma le consente di vivere dignitosamente nella Citta’ Eterna.
Il sorriso è quello di Diego, solare e determinato, in procinto di rischiare tutto ciò che possiede per inseguire la propria “vocazione”, un sogno a cui non vuole rinunciare. Col suo modo di essere profondo e leggero, divertente ma mai banale, conquisterà Gaia, la quale si lascerà coinvolgere in un’impresa d’affari e di cuore.
Altre storie sfiorano il loro mondo, itinerari di ricerca personale, da condividere in quell’intreccio di legami autentici che danno un senso alla vita.

https://www.amazon.it/Stammi-Vicino-Anna-Maria-Brattoli-ebook/dp/B015F4VG58/ref=tmm_kin_swatch_0?_encoding=UTF8&qid=&sr=

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *