“Social Mum” di Giulia La Face

“Social Mum” di Giulia La Face

Recensione di Francesca Bleu

51ucwa-ojfl

Questa é una storia vera dove si racconta di una famiglia tranquilla in cui, ad un certo punto, la pace termina con l’arrivo dei Social Network e della famosa e tanto attesa Adolescenza.

Queste cose mettono scompiglio nella casa: tanto che la madre, nel libro chiamata Mater, deve rivedere un po’ il suo comportamento, diventando dura e combattente contro un’Adolescente ribelle che non si sa come prendere.

Il padre invece, chiamato Pater, cerca in ogni modo di sopravvivere in questo momento particolare di caos sopraggiunto all’improvviso nella famiglia, ma lui, non essendoci molto a casa, deve combattere meno rispetto alla madre.

L’Adolescente, cosí chiamata, sta vivendo un periodo sicuramente difficile della propria vita.

Alla base di tutto ci sono i Social Network, che contribuiscono a rendere tutto piú complicato.

Per esempio, lascia sempre tutto in disordine nella sua stanza “tanto c’é la Mater che poi passa e sistema” ed é quello che alla fine succede sempre.

L’Adolescente vuole uscire senza dire dove va, si innamora virtualmente di un ragazzo, conosciuto su Internet, e poi fa di tutto per conoscerlo personalmente.

Ovviamente la Mater cerca di seguirla per far si che non si metta nei pericoli e per vedere chi sia questo ragazzo virtuale.

A questo punto, la madre deve cominciare a confrontarsi con altre mamme con le stesse problematiche, per poter agire al meglio.

Deve soprattutto scontrarsi con un mondo a lei sconosciuto, chiamato Web, ció che una volta chiamavamo semplicemente “Diari personali”.

Adesso dobbiamo condividere tutto con i Network, dipendendo da loro, dai likes e dai followers.

Fortunatamente, lei grazie alla lettura dei blog, é riuscita ad avere uno scambio di opinioni, confidenze ed idee con altri genitori: riuscendo cosí ad aprire una finestra su questo mondo in cui vivono i figli e a vedere finalmente una luce, dopo tanto buio che la circondava.

Questa veste per la Mater é una muta che avvolge sia lei che la figlia e che sicuramente quest’ultima toglierá una volta diventata donna matura, quando finalmente capirá gli errori che ha fatto durante quel periodo di transizione, che sicuramente tutti hanno ma non tutti si fanno coinvolgere.

Lo stile di Giulia La Face, secondo me é molto chiaro perché spiega i fatti come lei li sta vivendo realmente.

Questo libro lo consiglio a tutti coloro che hanno una figlia preadolescente come la mia, per vedere cosa aspetterá loro in futuro, e a coloro che stanno vivendo l’adolescenza per sapere come affrontare questi ostacoli davvero complicati.

Titolo: “Social Mum”
Autore: Giulia La Face
Edizione: Graphofeel, 2016
Link d’acquisto:

https://www.amazon.it/Social-Mum-Diario-semiserio-madre-ebook/dp/B01F872CDC/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1478082426&sr=8-1&keywords=social+mum

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *