“Patto eterno” di Lina Mazzotti

“Patto eterno”

di Lina Mazzotti

” Conoscevo, dunque, quella sensazione: esprimere con le dita il desiderio di fermare il tempo, nell’ardore di sfiorare l’eternità.
Mentre stilavo la storia, infatti, i miei sensi si acuivano, tutti. Vivendo in un mondo in cui i colori, sapori, suoni, aromi e consistenze tattili erano all’ennesima potenza.
Mi pareva di essere cambiata, stentavo a riconoscermi. Invece stavo liberando dalla prigione della coscienza, immortalandolo nero su bianco, chi, realmente, ero e sono. Ma, soprattutto, non ero più in grado di leggre solo libri, ma anche animi.”
Link d’acquisto: Amazon

 

patto eterno
Ecco il mio feedback ” Patto eterno” sul libro di Emma Fenu “Vite di Madri” nella lingua a me più congeniale.

Julie CherkiPatto eterno

Radunò i cuori doloranti
nelle mani congiunte a preghiera
li pose
quasi utero caldo e nido benevolo.
Dentro quel focolare
un fiato di tizzoni e parole
di speranza diceva.
Alla fine del tempo
nell’aprire quel guscio amoroso
verso il cielo
si levarono in volo.
E il soffio dei cuori
si portarono il primo sguardo
con l’anima perfino sospesa.
Restò a braccia aperte
dalla profondità
della terra
come pregasse
in attesa di un nido
sulla mano.
Ma circondata
da un cielo viscerale
con mille occhi complici
che illuminano la storia
di palpiti trasfusionali
creando un patto eterno.
©LM/LiZ
4/8/2015

Sinossi

Dodici storie. Storie di donne mortificate nella femminilità, da abusi o da malattie o da eventi imponderabili. Storie di nonne e madri, che hanno generato creature infertili nell’utero e nel cuore. Storie di bambine, ora cresciute, ma ancora bramose di una carezza. Storie di figlie desiderate, con amore indomito. Storie di guerriere vittoriose, non di vittime, che hanno saputo rialzarsi e sorridere alla vita. In verità, sono tutte storie di Madri. Madri di idee, di progetti, di sogni. Seni turgidi di Dee che accolgono amiche, sorelle, mariti, amanti. Madri delle proprie madri e perfino di se stesse. Capaci di far germogliare speranza e abortire fantasie, di creare dal nulla e di nutrire di sé: totalmente imperfette e, per questo, così seducenti e difficili da decifrare.

Titolo: Vite di madri
Autore: Emma Fenu
Editore: Echos Edizioni, 2015

 

Lina Mazzotti [LiZ]

Ho sempre lavorato con bambini e anziani nell’ambito socio sanitario e nell’insegnamento. Lettrice vorace, amo scrivere poesie, collezionare aforismi, praticare l’handmade. Vivo a contatto con la natura e i miei dolci gatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *