“Un firmamento di stelle” di Rosaria Andrisani

“Un firmamento di stelle” di Rosaria Andrisani

Recensione di Carolina Colombi

Un firmamento di stelle

Raccolta poetica di grande spessore letterario

Sviluppata in due parti, la raccolta poetica Un firmamento di stelle offre al lettore un quadro d’insieme intenso, ricco di emozioni, che paiono quasi sfuggire al controllo dei pensieri, tanto sono sommesse, pur nel loro essere incisive.

Il titolo di ogni lirica è già di per sé poesia, come uno scrigno al cui interno si nasconde un dono prezioso: parole trasformate in versi, di cui Rosaria Andrisani si è fatta abile portavoce.

Nella prima parte emergono sentimenti ed emozioni di donna, interpretati da una donna che si pone con occhio stupito di fronte alla vita, evocando a sé nostalgia, rammarico, ricordi, sentimenti che stringono l’universo femminile in un unico abbraccio. Parole e frasi, a denotare una rara profondità di pensiero.

La seconda parte si apre con uno sguardo al futuro, un’apertura nuova che si fa inno alla vita e a tutto ciò che di propizio essa contiene. Lasciandosi dietro sensazioni negative si rasserena, guardando oltre.

“Fiore sbocciato. Pensiero che svela sfumature di vita…”

Raccontate con una singolare limpidezza, le liriche sono animate, pur nella delicatezza dei versi, da una passione intrinseca che ne fa una raccolta di notevole spessore letterario.

Parole, evocative ed essenziali, che si prestano a molteplici interpretazioni. Ma con un unico filo conduttore: quello delle emozioni, a unire le due parti che danno vita a Un firmamento di stelle.

“Incontro di un momento che volge al termine.”

Senza pudore e alcun timore di mettere a nudo la propria anima, l’autrice ha fatto sue parole che svelano la sua particolare sensibilità d’animo, trasfusa nei versi.

Condivide con il lettore ricordi, immagini del passato, felicità, pensieri di donna e infine si pone interrogativi.

Temi, tutti, pervasi da una forma emozionale che le ha permesso di scavare con acume e sensibilità nell’animo umano.

Fino a cogliere dell’esistenza le più diverse sfaccettature: momenti di gioia, di rimpianto, nostalgia per le cose perdute, in un’alternanza di sentimenti che fa volare in alto il lettore.

Intensa la lirica dedicata alla donna, perché è la sensibilità femminile il fulcro di questa silloge.

Permeate da un’atmosfera a tratti malinconica, a tratti proiettata verso la speranza, Un firmamento di stelle è una composizione da leggere e rileggere per assaporarne il messaggio che trapela dalle parole.

Messaggio che va oltre le avversità della vita, perché sono una lirica alla vita stessa. Nonostante quest’ultima non sempre sia messaggera di letizie novelle.

Ed è grazie alla bravura letteraria dell’autrice, che con costruzioni poetiche, semplici e poco articolate, ma nitide nella loro brevità, imprime nel lettore la sua forza espressiva.

Lasciando dietro a sé una scia di limpidezza.

“Nuovo risveglio di un’alba che nasce.”

Scritte con penna raffinata e pulita, ciò che traspare dalla raccolta, più di altri aspetti, è la sobria sensibilità di un’artista alla continua ricerca di dare un significato a ciò che di emozionale partecipa all’esistenza.

Ne attraversa il percorso, passando per le diverse fasi della vita.

Dall’infanzia all’adolescenza, arrivando infine a essere madre, e a specchiarsi, per trovare un po’ di sé nella propria figlia.

Sinossi

I versi di Rosaria Andrisani nascono dall’ispirazione naturale del suo animo sensibile. Sono il riflesso di sensazioni, ricordi, pensieri e realtà che abbracciano l’universo femminile.

Un firmamento di stelle – Scheda libro

Titolo: Un firmamento di stelle
Autore: Rosaria Andrisani
Genere: poesia
Edizioni: ed-flower
Anno pubblicazione: 2015

 

Link d’acquisto

Cultura al femminile

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *