“Elissa e altri racconti” di Franca Adelaide

“Elissa e altri racconti” di Franca Adelaide

recensione di Maria Antonietta Macciocu

Elissa

Una piacevole sorpresa.
Di solito diffido dei racconti, trovo che affrontino la complessità della realtà in forma troppo condensata.

Ma “Elissa…” di un libro di racconti ha solo la struttura, perché le storie che si avvicendano, dal passato al presente, altro non sono che i capitoli di un romanzo che ha come protagonista la dimensione esistenziale della vita, la ricerca di ideali e di identità che svelino il senso dello stare al mondo.

Ogni racconto, da quelli più riflessivi a quelli più narrativi, è accomunato da un viaggio che d’esteriore ha solo tempi, luoghi e circostanze.

Perché in realtà tutto avviene dentro, attraverso un cammino di presa di coscienza che impedisce di ritornare da dove si era partiti. All’approdo i sentimenti si depurano, la visuale si amplifica.
Per formazione e interessi, ho preferito i racconti più attuali, in particolare Eusina, sulla forza vitale nascosta nella differenza, quando le si offrono possibilità di conoscenza, e quello sulla specificità della scrittura, che non vive senza scambio.

Ma li ho trovati interessanti tutti.

Lo stile, pur essendo letterario e ricco di forme poetiche, è scorrevole e di gradevole approccio, solo a volte al limite del preziosismo e della didattica.
Ma forse è il prezzo da pagare per raccontare in filosofia, per guidarci nei meandri della ricerca che si fa vita, della riflessione che essa comporta.

Una strada spirituale poco battuta, in un mondo di materialità e di apparenze.

Sinossi

Una raccolta di racconti dalla tematica varia ma del tutto incentrata sull’avventura individuale nella strada verso la ricerca interiore.

Titolo: Elissa e altri racconti
Autore: Franca Adelaide Amico
Edizione: Yuocanprint, 2016
link d’acquisto:

https://www.amazon.it/Elissa-altri-racconti-Franca-Adelaide-ebook/dp/B00F8EOJCS/ref=sr_1_2?s=books&ie=UTF8&qid=1486032963&sr=1-2&keywords=elissa

Emma Fenu

Nata e cresciuta respirando il profumo del mare di Alghero, ora vivo, felicemente, a Copenhagen, dopo aver trascorso un periodo in Medio Oriente.

Sono Laureata in Lettere e Filosofia e ho, in seguito, conseguito un Dottorato in Storia delle Arti.
Scrivo per lavoro e per passione.
Mi occupo da anni di storia delle Donne, critica, letteratura al femminile e iconografia di genere; tengo un corso di scrittura creativa; recensisco libri, intervisto scrittori; organizzo e partecipo ad eventi culturali; gestisco siti e blog dedicati al mondo della cultura, fra cui “Cultura al Femminile”.

Ho pubblicato un saggio, “Mito e devozione nella figura di Maria Maddalena”, un romanzo – inchiesta, “Vite di Madri. Storie di ordinaria anormalità”, sul lato oscuro della maternità, racconti, fiabe e poesie e una saga familiare, “Le dee del miele”, che si snoda in una Sardegna intrisa di mito e memoria, dove sono le donne le custodi della vita e della morte. Scrivo fiabe, racconti e collaboro per varie antologie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *