“Cara nonna” di Ilaria Biondi

“Cara nonna” di Ilaria Biondi

Contest Lettere al Femminile

Cara nonna

Flebili come il respiro del cielo, ondeggiano le foglie nel vento del crepuscolo.

Nuvole spumose si accartocciano, gonfie e croccanti, dietro le fronde ancora gracili della quercia, dipingendo il celeste di una dolcezza un po’ sbiadita.

Nelle lunghe giornate di giugno, le ginestre disperdono la loro cipria dorata nel silenzio spoglio di un’estate breve.

Il rosmarino intreccia i suoi fiori azzurri alle gocce di sole.

Eri tu la mia estate…

Cara nonna,

la tua mano nodosa di fatiche mi ha donato la sua ultima carezza in una piovosa mattina di febbraio.

Sono rimasta scalza della tua voce, nuda del tuo sorriso, in quel gelido San Valentino.

Ma in quell’istante sospeso e attonito, le tue storie hanno cominciato a svolazzarmi attorno, come lucciole che zampillano inquiete sulle spighe di grano.

Storie di papaveri che danzano nel loro tutù scarlatto un po’ stropicciato.

Di lenzuola di canapa rattoppate, adagiate sull’erba e messe a sbiancare alle perle di rugiada.

Di campi riarsi arati dai buoi.

Di chicchi di grano che inondano l’aia, biondi e gonfi, dopo la trebbiatura.

Di rezdore che fanno la sfoglia per le tagliatelle.

Di pane lasciato a lievitare sotto un panno caldo, che lo culla e lo protegge dagli spifferi.

Di un fuso di legno scalpellato a mano, che scivola tra le dita leggere, smaniose di filare le matasse ruvide.

Di fiori selvatici che grondano luce bianca.

I tuoi occhi puri di tenue bellezza canteranno ancora per me, nell’ora di grazia dell’alba umida.

Nella preghiera muta di una nuova estate, la mia penna raccoglierà le tue parole, adagiando il loro bisbiglio lieve sull’incanto soffice di pagine senza tempo.

Ti cercherà sempre, la mia anima spersa, in un abbraccio profumato di vento…

 

 

 

 

 

2 commenti:

  1. Ilara sei tenerissima,brava e dolce la tua poesia ti rappresenta molto bene!!

    • Carissima Mira, che piacere trovarti qui! Grazie di cuore, hai sempre parole troppo generose. Un caro abbraccio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *