Cultura al Femminile Cinema – cinema di Novembre

cinema film

Cultura al Femminile Cinema – cinema di Novembre

A cura di Silvia Lorusso

Cultura al Femminile Cinema - cinema di Novembre

L’esodo

Regia: Ciro Formisano

Attori: Daniela Poggi, Kiara Tomaselli, Rosaria De Cicco, Tony Allotta, Ilir Jacellari, Carlotta Bazzu

Genere: Drammatico

Paese: Italia

Data di uscita: 09 novembre 2017

Trama: 2012. Anno del governo tecnico Monti. Francesca, 60enne, si ritrova improvvisamente nella condizione di esodata, e quindi senza alcun reddito. Anche con Mary, la nipote che vive con lei, la situazione precipita, proprio a causa del disprezzo che l’adolescente prova per la miseria in cui sono piombate. Non trovando alcuna soluzione, dopo aver bussato a numerose porte Francesca finisce a mendicare in Piazza della Repubblica a Roma.

Le persone che attraversano quotidianamente la piazza rimangono colpite dalla sua immagine, così distinta e così lontana dallo stereotipo della mendicante. Francesca incarna la nuova povertà italiana. Tenendo la nipote all’oscuro di tutto, la donna riesce a superare l’imbarazzo dei primi giorni e a conoscere diverse persone incuriosite dalla sua condizione e frequentatori della piazza.

Tra questi, il tedesco Peter, uno dei primi che riesce a strapparle un sorriso e con cui intraprende una tenera amicizia; un’irriverente zingara che cerca di cacciarla per difendere “la sua zona”; Cesare, un coatto dal fare misterioso ma affidabile, che tenta di infervorare l’animo della donna, aizzandola alla protesta. Le cose si complicano però, quando una giornalista le chiede di raccontarle la sua storia.

Cultura al Femminile Cinema - cinema di Novembre

I’m – Infinita Come Lo Spazio

Regia: Anne Riitta Ciccone

Attori: Barbora Bobulova, Guglielmo Scilla, Julia Jentsch, Piotr Adamczyk, Mathilde Bundschuh

Genere: Drammatico

Paese: Italia, Germania, Polonia

Data di uscita: 16 novembre 2017

Trama: La protagonista di questo film è la diciassettenne: la “stramba” Jessica, 17 anni, incastrata in un piccolo paesino misterioso circondato dalla neve. La ragazzina dai capelli viola, da tenere alla larga per i corridoi e fuori dalla scuola, ha però un grande talento nel disegno. Tracciare i contorni delle cose che vede, della gente che osserva, la aiuta a incanalare la creatività e fuggire se possibile dalla realtà-prigione alla quale sente di non appartenere. Sulla pagina può immaginare, interpretare le banali vicende quotidiane o prendersi le sue piccole vedette personali.

All’ultimo anno delle superiori, Jessica (Mathilde Bundschuh) pensa costantemente al futuro e si accorge di nutrire aspirazioni fuori del comune che la allontanano dai suoi coetanei.

Da tutti tranne uno: un ragazzo timido e introverso di nome Peter (Guglielmo Scilla) che, incompreso e isolato come lei, sembra capirla al volo.

Con la matita in mano e una persona speciale accanto, Jessica può finalmente affrontare le sue paure, modificando un futuro che sembra già scritto.

A un certo punto però la fervida immaginazione di Jessica, o forse quella realtà alla quale sua madre la richiama sempre, provocherà nella storia l’inatteso imprevisto che ne cambierà completamente il corso. 

Cultura al Femminile Cinema - cinema di Novembre

 La Signora Dello Zoo Di Varsavia

Regia: Niki Caro

Attori: Jessica Chastain, Daniel Bruehl, Johan Heldenbergh, Iddo Goldberg, Shira Haas, Michael McElhatton, Marta Issová, Goran Kostic, Arnost Goldflam, Martin Hofmann

Genere: Drammatico

Paese: USA

Data di uscita: 16 novembre 2017

Trama: Ispirato alla storia vera di Jan e Antonina Zabinski, La signora dello zoo di Varsavia è un racconto di eroismo civile in tempo di guerra, e insieme una dichiarazione d’amore per la natura e gli animali.

Sul finire del 1939, le truppe naziste bombardano la capitale polacca, riducendo il famoso zoo a un cumulo di macerie. Il direttore della struttura e sua moglie (Jessica Chastain) assistono impotenti all’occupazione del Paese e alla costruzione del ghetto ebraico. Ma con l’inizio delle deportazioni, nel 1942, la coppia si mobilita per nascondere intere famiglie di Ebrei all’interno del giardino zoologico, mascherato da allevamento di maiali.

La villa degli Zabinski e le vecchie gabbie ancora intatte diventano un rifugio segreto al riparo dai feroci nazisti. “La casa sotto la folle stella”, com’era chiamato lo zoo al tempo del suo massimo splendore, viene ricordata per aver salvato circa trecento Ebrei dal genocidio.

 Cultura al Femminile Cinema - cinema di NovembreAnna

Regia: Charles-Olivier Michaud.

Attori: Pascale Bussières, Anna Mouglalis, Pierre-Yves Cardinal, Catherine St-Laurent, Xiao Sun, Sandrine Bisson, Fred Nguyen, Ben Holmquist

Genere: Drammatico

Paese: Canada, Tailandia

Data di uscita: 25 novembre 2017

Trama: Una giovane fotoreporter rimane coinvolta nella tratta degli esseri umani in Asia. Una violenza destinata a segnarla per tutta la vita.

Anna, nota fotoreporter, si trova in Asia per un reportage sulle giovani donne vittime della tratta degli esseri umani perpetrata dalle Triadi asiatiche. Anna si spinge troppo oltre e si scontra con un mondo ostile. Verrà rapita e subirà le stesse sevizie delle giovani donne asiatiche, oggetto del suo reportage. Segnata a vita, Anna inizia un percorso nel quale la vilenza è inevitabile. Sulla sua strada incontra Sam, una guida che interverrà in maniera determinante sul suo destino.

Cultura al Femminile Cinema - cinema di NovembreC’est La Vie – Prendila Come Viene

REGIA: Olivier Nakache, Eric Toledano

Attori: Jean-Pierre Bacri, Gilles Lellouche, Jean-Paul Rouve, Vincent Macaigne, Suzanne Clément, Hélène Vincent, Benjamin Lavernhe, Eye Haidara

Genere: Commedia

Paese: Francia

Data di uscita: 30 novembre 2017

Trama: Nulla è più importante per due sposi del giorno del proprio matrimonio! Tutto deve essere magico, bellissimo e perfetto, in ogni momento. E per organizzare una festa perfetta, Max (responsabile del catering), Guy (fotografo), James (cantante/animatore/DJ) e il loro team sono i migliori in circolazione! Pierre ed Elena hanno deciso di sposarsi in un magnifico castello poco fuori Parigi e hanno scelto di affidarsi a loro per una serata meravigliosa. Seguiremo tutte le fasi, dall’organizzazione alla festa, attraverso gli occhi di quelli che lavorano per renderla speciale. Inutile dire che sarà una lunga giornata, ricca di sorprese, colpi di scena e grandi risate.

Cultura al Femminile Cinema - cinema di NovembreSeven Sisters

Regia: Tommy Wirkola

Attori: Noomi Rapace, Willem Dafoe, Glenn Close, Robert Wagner, Marwan Kenzari, Jeppe Beck Laursen, Pål Sverre Valheim Hagen

Genere: fantascienza

Paese: Gran Bretagna

Data di uscita: 30 novembre 2017

Trama: Seven Sisters (What Happened to Monday) dipinge un futuro orwelliano non lontano, popolato da figli unici e regolato da rigide imposizioni governative.

Una legge centrale, varata per arginare la crescita incontrollata della popolazione, permette alle famiglie il concepimento di un solo figlio per nucleo. In questo contesto austero e limitato, sette sorelle gemelle lottano per vivere un’esistenza normale fingendo di essere tutte la stessa persona (una ragazza di nome Karen Settman), e alternandosi nei suoi panni nel mondo esterno per qualche ora a settimana.

Alle piccole Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato e Domenica (tutte interpretate da Noomi Rapace), allevate dal nonno (Willem Dafoe), è permesso uscire di casa soltanto nel giorno corrispondente al proprio nome, con il divieto assoluto di rivelare il segreto della loro famiglia. Nascoste per sei giorni a settimana, camuffate nelle ore concesse all’esterno, crescono senz’altra compagnia che quella del nonno e delle sorelle, fino a quando una di loro, Lunedì per l’appunto, non sparisce nel nulla. Toccherà alle altre investigare sulla scomparsa della maggiore, anche se questo significa uscire al di fuori del giorno stabilito.

Cultura al Femminile Cinema - cinema di NovembreSami Blood

Regia: Amanda Kernell

Attori: Lene Cecilia Sparrok, Mia Erika Sparrok, Maj Doris Rimpi, Julius Fleischandrl, Olle Sarri, Hanna Alström

Genere: Drammatico

Paese: Svezia

Data di uscita: 30 novembre 2017

Trama: A 14 anni Elle Marja è una ragazzina innocente della comunità Sami, i “nativi” dell’estremo nord svedese. Esposta al razzismo coloniale degli anni ’30 e alla certificazione della razza a cui è sottoposta a scuola, la ragazza sogna una vita diversa in cui non doversi sentire ogni volta ‘diversa’. Per ottenerla dovrà però tagliare ogni ponte con la sua famiglia, con la cultura della sua gente e diventare un’altra. Tanti anni dopo Elle Marja ritorna alla sua terra d’origine…

 

I film di Ottobre

http://www.mymovies.it/cinema/

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *