“I Best seller di Caf – Gennaio”

“I Best seller di Caf – Gennaio”

di Altea Alaryssa Gardini

Ciao a tutti, oggi è la giornata della classifica! Torniamo ai normali costumi, Natale e Gennaio se ne sono andati ma si avvicina San Valentino…siete pronti per i regali ai vostri amati o, perche no, acquistare regali d’amore a voi stessi?

I vostri amici best seller sono pronti e fremono sulle librerie di tutti i distributori, quindi, saranno felici di venire a casa con voi.

Le classifiche si stanno scoprendo pronte ad accogliere nuovi titoli di best seller e, in fondo al tunnel, sento già odore di fiori primaverili.

I nostri grandi distributori presentano, nelle loro personali classifiche di vendita, ancora il plurivenduto e acclamato libro di Fabio volo: “Quando tutto inizia” e il nuovo capitolo, scritto da E.L. James, dedicato alla storia del Signor Grey e di Anastasia Steele; li troverete ancora nei negozi, non vi preoccupate.

Colgo l’occasione della classifica dei best seller di Cultura Al Femminile, Caf per gli amici quali voi siete, per farvi conoscere anche nuovi arrivi.

Alcuni dei best seller, che sto per proporvi, sono in libreria da poco ma stanno già riscontrando enorme successo; uno dei classificati è di recente al cinema, cosa che lo sta facendo conoscere anche al grande pubblico cinefilo.

Pronti allora per i nostri cinque prescelti?

Eccoli!

Quinto posto

Titolo: Sono sempre io
Autore: Jojo Moyes
Editore: Mondadori
best seller
Sinossi:

Lou Clark sa tante cose… Ora che si è trasferita a New York e lavora per una coppia ricchissima e molto esigente che vive in un palazzo da favola nell’Upper East Side, sa quanti chilometri di distanza la separano da Sam, il suo amore rimasto a Londra.

Sa che Leonard Gopnik, il suo datore di lavoro, è una brava persona e che la sua giovane e bella moglie Agnes gli nasconde un segreto. Come assistente di Agnes, sa che deve assecondare i suoi capricci e i suoi umori alterni e trarre il massimo da ogni istante di questa esperienza che per lei è una vera e propria avventura.

L’ambiente privilegiato che si ritrova a frequentare è infatti lontanissimo dal suo mondo e da ciò che ha conosciuto finora. Quello che però Lou non sa è che sta per incontrare un uomo che metterà a soqquadro le sue poche certezze. Perché Josh le ricorda in modo impressionante una persona per lei fondamentale, come un richiamo irresistibile dal passato…

Non sa cosa fare, ma sa perfettamente che qualsiasi cosa decida cambierà per sempre la sua vita. E che per lei è arrivato il momento di scoprire chi è davvero Louisa Clark.

Link all’acquisto:

Quarto posto

Titolo: Fiori sopra L’inferno
Autore: Ilaria Tuti
Editore: Longanesi
best seller
Sinossi:

«Tra i boschi e le pareti rocciose a strapiombo, giù nell’orrido che conduce al torrente, tra le pozze d’acqua smeraldo che profuma di ghiaccio, qualcosa si nasconde. Me lo dicono le tracce di sangue, me lo dice l’esperienza: è successo, ma potrebbe risuccedere.

Questo è solo l’inizio. Qualcosa di sconvolgente è accaduto, tra queste montagne. Qualcosa che richiede tutta la mia abilità investigativa. Sono un commissario di polizia specializzato in profiling, e ogni giorno cammino sopra l’inferno.

Non è la pistola, non è la divisa: è la mia mente la vera arma. Ma proprio lei mi sta tradendo. Non il corpo acciaccato dall’età che avanza, non il mio cuore tormentato. La mia lucidità è a rischio, e questo significa che lo è anche l’indagine.

Mi chiamo Teresa Battaglia, ho un segreto che non oso confessare nemmeno a me stessa, e per la prima volta nella vita ho paura»

Link all’acquisto:

Terzo posto

Titolo: La grande truffa
Autore: Jhon Grisham
Editore: Mondadori
best seller
Sinossi:

Gli studenti Mark, Todd e Zola si sono iscritti alla scuola di legge di Washington con le migliori intenzioni e il sogno di cambiare il mondo una volta ottenuta la sospirata laurea.

Dopo essersi coperti di debiti per poter pagare le rette salatissime di una mediocre scuola privata, i tre amici si rendono conto di essere oggetto di una grande truffa. Il loro istituto, infatti, insieme a molti altri, è nelle mani di un potente e losco investitore newyorchese, che è anche socio di una banca specializzata nella concessione di prestiti agli studenti.

Dopo anni di sacrifici e false promesse di un lavoro sicuro, Mark, Todd e Zola capiscono che con ogni probabilità non riusciranno mai a passare l’esame di avvocato. Ma forse c’è una via d’uscita: l’obiettivo è farla franca con i grossi debiti accumulati e vendicarsi del torto subito.

E per fare tutto ciò i tre devono lasciare subito gli studi, fingere di avere i titoli per praticare la professione di avvocato, eleggendo il Rooster Bar, dove si incontrano abitualmente, a loro quartier generale. È un’idea completamente folle, o no?

Link all’acquisto:

Secondo Posto

Titolo: Follia maggiore
Autore: Alessandro Robecchi
Editore: Sellerio Palermo editore
best seller
Sinossi:

Ghezzi e Carella, Monterossi e Falcone: due coppie di detective e un delitto nella Milano ricca. Tra ironia e amara analisi sociale, un thriller intrecciato con mano sicura da un abile narratore.

Link all’acquisto:

Primo posto

Titolo: Chiamami col tuo nome
Autore: Andre Aciman
Editore: Guanda
best seller
Sinossi:

Vent’anni fa, un’estate in Riviera, una di quelle estati che segnano la vita per sempre. Elio ha diciassette anni, e per lui sono appena iniziate le vacanze nella splendida villa di famiglia nel Ponente ligure.

Figlio di un professore universitario, musicista sensibile, decisamente colto per la sua età, il ragazzo aspetta come ogni anno “l’ospite dell’estate, l’ennesima scocciatura”: uno studente in arrivo da New York per lavorare alla sua tesi di post dottorato. Ma Oliver, il giovane americano, conquista tutti con la sua bellezza e i modi disinvolti.

Anche Elio ne è irretito. I due condividono, oltre alle origini ebraiche, molte passioni: discutono di film, libri, fanno passeggiate e corse in bici. E tra loro nasce un desiderio inesorabile quanto inatteso, vissuto fino in fondo, dalla sofferenza all’estasi.

“Chiamami col tuo nome” è la storia di un paradiso scoperto e già perduto, una meditazione proustiana sul tempo e sul desiderio, una domanda che resta aperta finché Elio e Oliver si ritroveranno un giorno a confessare a se stessi che “questa cosa che quasi non fu mai ancora ci tenta”.

Link all’acquisto:

Volete dare un’occhiata anche all’articolo del mese precedente?

“I furono Best Seller di Caf – Dicembre: ed. speciale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.