“Primule fuori stagione” di Luciana Pennino

“Primule fuori stagione” di Luciana Pennino recensione di Elisabetta Calabrese   Si apre il sipario. Sulla scena una donna dai capelli molto corti, si prepara per correre al lavoro. Risate e applausi. Va in scena, così, Primule fuori stagione, primo romanzo di Luciana Pennino edito da Iuppiter Edizioni. Un dialogo quasi surreale della protagonista, con …

“Madri a rendere” di Beatrice Tauro

“Madri a rendere” di Beatrice Tauro recensione di Elisabetta Calabrese     Leggere Madri a rendere è come ritrovarsi nude davanti ad uno specchio. Dove ogni singola parte del corpo è ben delimitata da un bagliore crepuscolare, filtrato dalla scrittura incisiva di Beatrice Tauro. L’immagine che rimbalza immediatamente all’occhio del lettore è una struttura formata …

La Papessa e l’Imperatrice: potenti archetipi legati al materno

La Papessa e l’Imperatrice: potenti archetipi legati al materno di Elisabetta Calabrese     “Un’Arte che non serve a guarire non è arte”.  Alejandro Jodorowsky L’analisi dei tarocchi, come suggerisce Alejandro Jodorowsky, non vuole essere uno strumento di interpretazione del futuro ma una nuova psicoanalisi. È  possibile attribuire agli arcani un uso terapeutico e farne …

“La vita in una Matrioska” di Serena Savarelli

 “La vita in una Matrioska” di Serena Savarelli recensione di Elisabetta Calabrese Puro. Come lo sguardo di Sara che si perde tra le sfumature dell’alba. Caldo. Come un plaid che avvolge e riscalda dopo la fremente scoperta del nuovo orizzonte. Luminoso. Come le prime luci del sole che riflettono nel cielo creando maestosi giochi di …

Il Lamento di Demetra e la Capacità di Rinascita Attraverso la Perdita

Il Lamento di Demetra e la Capacità di Rinascita Attraverso la Perdita di Elisabetta Calabrese “…un acuto dolore colse nell’animo: le bende, che le chiome immortali cingevano, lacerava con le sue mani, si gettava sulle spalle un cupo velo, e si slanciò sopra la terra e il mare, come un uccello, alla ricerca. Ma nessuno …

Madre. Essere o Non Essere. Pensieri di donne infertili

Madre. Essere o Non Essere. Pensieri di donne infertili di Elisabetta Calabrese “Si dice che una ragazza con una bambola è una piccola mammina. È forse anche vero che la maggior parte delle madri sono ancora bambine con giocattoli”. Francis Herbert Bradley, 1846-1924 Tutte in fila, sedute sui loro abitini colorati, hanno le bocche socchiuse per …