Il Conte di Montecristo, da vittima a eroe.

Il Conte di Montecristo, da vittima ad eroe, l’epopea di un ingenuo che cerca il suo riscatto di Giulia La Face Il Conte di Montecristo, da vittima ad eroe, l’epopea di un  ingenuo che cerca il suo riscatto (e lo trova!). Riproporne la lettura è rispolverare un mito letterario che ha affascinato i lettori di …

Liala e la ribellione femminile: Bisbigli nel piccolo mondo

Liala e la ribellione femminile: Bisbigli nel piccolo mondo   di Giulia La Face   Liala e la ribellione femminile: Bisbigli nel piccolo mondo. Il provincialismo italiano e i sogni di cambiamento  raccontati con la leggerezza della maestra del rosa italiano. Che coglie i primi vagiti del desiderio di emancipazione delle donne dai modelli della …

“Con Beryl, perdutamente” di Liala

“Con Beryl, perdutamente” di Liala recensione di Viola Carrara Lui e lei Lui volto d’ebano, lei pelle chiara e occhi azzurri, di buona famiglia del varesotto, perduti i genitori molto giovane, vive col fratello in una sontuosa villa e prende lezioni di volo all’Aereoclub. Lei moderna, in grado di sfidare il pregiudizio di una società …

Liala, la regina del romanzo rosa

Liala, la regina del romanzo rosa non smette di far parlare di sè (e far sognare milioni di donne) di Giulia La Face Liala, la regina del romanzo rosa non smette di far parlare di sé ( e far sognare milioni di donne).   Liala è stata ed è una scrittrice “rosa” che sorprende per …

Con Macbeth nell’abisso profondo – l’orrore in Shakespeare

di Giulia La Face     Con Macbeth nell’abisso profondo – l’orrore in Shakespeare. Avrete paura? “Che voi tremate? Avete tutti paura? Ahimè io non vi biasimo, poichè siete tutti mortali…” (Riccardo II°, I, 2) Rileggere Macbeth può essere una esperienza unica considerando questa opera teatrale come un vero capolavoro di orrore e paura. Una …

“Romeo e Giulietta” di W. Shakespeare

“Romeo e Giulietta” di W. Shakespeare Recensione di Viola Carrara   Sfoglio e risfoglio le pagine di questa tragedia secolare dal nome inconfondibile e nei suoi versi non trovo altro che promesse, poesie e apprezzamenti che ai nostri giorni non si tradurrebbero in altro modo che col termine smancerie. Eppur si muove, penso. Ma cosa? …

Fernando Pessoa alla scoperta di una sola moltitudine

Fernando Pessoa alla scoperta di una sola moltitudine di Giulia La Face   Fernando Pessoa alla scoperta di una sola moltitudine. La prima volta che lessi Fernando Pessoa, tanti anni fa, durante gli studi universitari, ne rimasi folgorata.   Come in uno specchio avevo trovato illuminazioni improvvise al senso talvolta angoscioso della incomprensibilità del vivere. …

“Il marinaio” di Fernando Pessoa

“Il marinaio” di Fernando Pessoa Recensione di Viola Carrara Unica opera teatrale del famoso poeta portoghese, “Il marinaio” è, come egli stesso lo definisce, un dramma statico in un quadro: tre fanciulle che dialogano fra loro in una stanza rotonda sulla cima di una torre al centro della quale si trova una quarta fanciulla stesa …

Fernando Pessoa il poeta che inventa il Novecento

Fernando Pessoa il poeta che inventa il Novecento di Giulia La Face Fernando Pessoa il poeta che inventa il Novecento. Potrei iniziare a parlare di Pessoa attraverso questo squarcio letterario colto in uno dei suoi libri maggiormente conosciuti, “Il libro della Inquietudine”: «Sentire tutto in tutte le maniere, / vivere tutto da tutti i lati, …

Il meraviglioso mago di Oz di L. Frank Baum

Il meraviglioso mago di Oz di L. Frank Baum Recensione di Viola Carrara Dorothy è una dolce bambina rimasta orfana che vive con lo zio Henry e la zia Em a cui è molto affezionata, nelle grigie praterie del Kansas. Un giorno un grosso ciclone spazza via la loro piccola casetta con Dorothy e il …