“Ritrovarsi” di Loriana Lucciarini

Semplicemente, donne.

“Ritrovarsi” di Loriana Lucciarini

ritrovarsi

“Ritrovarsi” di Loriana Lucciarini

Recensione di Maria Cristina Sferra

ritrovarsi

Coleen ha trentatre anni, occhi di giada, capelli di fiamma.

Coleen ha un matrimonio finito, una figlia adolescente, un’amica speciale.

Coleen ha il ricordo di una notte di giovinezza chiuso a chiave nel profondo del cuore.

E dentro quel ricordo segreto, sulle note dei rimpianti e dei rimorsi, da quindici anni danzano insieme l’amore più soave e il dolore più devastante.

Coleen sa che l’unica cosa da fare per poter continuare a vivere è non dare ascolto alla musica del passato.

Ma, quando meno se l’aspetta, il destino è pronto a trasformarsi in vento irrequieto e a sollevare la polvere depositata sopra i ricordi, scompaginando all’improvviso tutte le carte della sua esistenza.

“Quando il rumore del mare riemerse alla coscienza, le stelle cadenti avevano tessuto un sogno. Era bello starlo a guardare, sapeva di futuro.

L’alba, invece, se lo portò via.”

Dublino fa da sfondo alla vita di Coleen, alle conquiste di sua figlia Emily, al rapporto di complicità che entrambe hanno con Patricia, allegra e affettuosa amica della mamma e quasi una sorella maggiore per la ragazza.

Quando dal passato remoto riemerge Connor, l’affascinante ragazzo australiano della folle notte dei sedici anni di Coleen, alla realizzazione del loro nuovo “primo” incontro daranno una fortuita mano anche la figlia e l’amica.

“Quello sguardo… c’era qualcosa di magico in quello sguardo. A Connor ricordava il vento indomito che soffiava sulle scogliere durante le battaglie epiche nelle verdi terre d’Irlanda, le rocce forti su cui si aggrappava l’edera, il mare e le onde, la spiaggia e le stelle cadenti.

Le stelle cadenti….”

Ma ritrovarsi non è mai semplice, soprattutto dopo quindici anni di totale distacco e di silenzio assoluto. I fraintendimenti e gli equivoci sono parte della sfida che Coleen e Connor si trovano ad affrontare.

L’altalena dei sentimenti oscilla vertiginosamente tra la passione che incendia e la rabbia che distrugge, tra la presenza e l’assenza.

Dopo essere stato tanto a lungo tenuto chiuso in fondo all’anima, riuscirà il loro amore a spiccare il volo?

“(…) provava una sensazione di completo annientamento, come se nella sua esistenza fosse calato il buio. La stessa sensazione che si prova a restare aggrappati a un’illusione per così tanto tempo e poi a lasciarla andare, sapendo di dover precipitare.

Forse è questo ciò che provano le stelle cadenti, le lacrime di fata, si disse, piangendo.”

Ritrovarsi è un romance contemporaneo intrigante che mantiene un piacevole ritmo dalla prima fino all’ultima riga.

La trama è ricca di colpi di scena che catturano e incuriosiscono.

L’autrice ha uno stile di scrittura agile e utilizza un vocabolario molto moderno che, unito alla grande padronanza dell’uso dei dialoghi e alle descrizioni intense, rende realistica e coinvolgente la storia narrata.

Sull’altalena delle emozioni abilmente tratteggiate in questo libro è bello dondolare, perché Ritrovarsi ha il sapore un po’ dolce e un po’ piccante dei desideri espressi guardando le stelle cadenti e finalmente realizzati.

Potete acquistare il libro a questo LINK
ritrovarsi

Sinossi

Coleen è una donna dal carattere forte, che ha gettato alle spalle un passato infelice per riprendere in mano la propria vita. Vive con sua figlia Emily a Dublino, ha un lavoro che le piace, un’amica pazza con cui passa le serata e un matrimonio fallito alle spalle. Quando sua figlia vince i biglietti per il concerto dei Social Review, Coleen la accompagna e qui rincontra Connor, il suo primo grande amore. L’incontro provoca in Coleen grande emozione e la riporta indietro nel passato, alla notte delle lacrime di fata, quando lui, surfista australiano in vacanza studio in Irlanda, si era unito al gruppo composto da lei e i cugini Walsh. Quella notte lei e Connor si erano amati e per qualche ora era stato tutto perfetto, poi tutto aveva preso una piega tragica e il presente di Coleen si era trasformato in una gabbia di sofferenza. Connor, tornato in Australia, non l’aveva mai più cercata. Ora, il nuovo incontro, a distanza di quindici anni di distanza, apre nuovi scenari e porta alla luce sentimenti mai spenti…

Titolo: Ritrovarsi
Autore: Loriana Lucciarini
Genere: Narrativa
Editore: Le Mezzelane

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.