Sofonisba. I ritratti dell’anima – di Chiara Montani

Sofonisba. I ritratti dell’anima – di Chiara Montani

Sofonisba. I ritratti dell’anima – di Chiara Montani

recensione di Giovanna Pandolfelli

Sofonisba ritratti anima

Sofonisba. I ritratti dell’anima è il romanzo di esordio di Chiara Montani edito da Il Ciliegio nel
2018.

Un ritratto preciso, ricco, esaustivo di una delle prime rappresentanti femminili della pittura è quello che traccia Chiara Montani nella sua opera prima Sofonisba.

I ritratti dell’anima.

Un romanzo a sfondo storico, una biografia romanzata ma con tanti punti di riferimento documentati che ne testimoniano l’accuratezza con cui l’autrice descrive non solo la vita ma anche le opere di Sofonisba Anguissola, cremonese di nascita (1532), che trascorse lungo tempo presso la corte spagnola di Filippo II come ritrattista ed insegnante di arte della regina Elisabetta.

Lo stile è estremamente scorrevole, il ritmo del romanzo è sostenuto. Intrappolando l’attenzione del
lettore, Chiara Montani ci porta a scoprire la vita di una dei cinque figli di una nobile famiglia.

Il padre, Amilcare, sostenne il talento e la passione della figlia per l’arte, permettendole di formarsi
alla scuola di Bernardino Campi e, in seguito, di acquisire un successo che, all’epoca, era molto
difficile raggiungere per una donna in campo artistico.

Gli ostacoli non mancarono e l’autrice non trascura di evidenziare ogni occasione di discriminazione di genere che Sofonisba subì.

“Il re fu prodigo di doni e di elogi. […]

Rimaneva il fatto che il mio rango e la mia condizione di donna impedivano di vedere riconosciuto il mio status di pittrice, confinandomi in una posizione ibrida, mai chiaramente definita.

Questo significava che i miei lavori, che non era opportuno portassero la mia firma, potevano essere ricompensati solo con regali e favori.”

Ad una donna non era permesso lo studio dell’anatomia, che per una pittrice significava la preclusione da tutte quelle opere che ritraggano il corpo umano.

Tantomeno ad una pittrice poteva essere concesso l’uso di modelle che erano spesso donne di strada o di facili costumi.

“Ciò che per un uomo era del tutto naturale, per una donna era disdicevole, inappropriato, inimmaginabile.”

Ad una donna di talento restava dunque la via del ritratto, i cui modelli erano solitamente esponenti della nobiltà, e Sofonisba non si lasciò sfuggire l’occasione.

Grazie alla sua particolare sensibilità, Sofonisba riusciva a cogliere le espressioni dei volti che tradivano pensieri e stati d’animo.

I suoi ritratti erano estremamente veri, ritratti dell’anima appunto, come l’autrice evidenzia nel sottotitolo.

“L’artista in realtà non è altro che un abile osservatore.”

Dalle parole di Chiara Montani emergono tutti i tratti dell’artista e della donna Sofonisba, dei suoi sentimenti e dei pensieri che l’autrice immagina possano esserle passate per la mente, creando un personaggio verosimile, ma anche molto moderno, attuale, caratteristica che la rende subito cara al lettore.

Non mancano riflessioni e dibattiti sul concetto di arte e di colore.

“Il mondo del colore, inafferrabile ed etereo, per sua stessa natura non dava mai certezze, variando continuamente a seconda della luce, per i riflessi degli oggetto o semplicemente per l’accostamento con altre tinte. I pigmenti giacevano muti […]”

Sofonisba. I ritratti dell’anima è scritto in prima persona, è Sofonisba stessa che si racconta.

Chiara Montani è un’artista eclettica che spazia dalla pittura alla scultura, dalla creazione di gioielli e alla fotografia.

Il suo sguardo su Sofonisba artista è pertanto molto competente anche dal punto di vista dell’interpretazione delle opere.

Con dovizia di dettagli su strumenti e procedure usate nell’epoca rinascimentale, Montani regala al lettore anche descrizioni particolareggiate delle principali tele dell’artista, spiegandone le motivazioni e le circostanze che l’hanno spinta a ritrarre o ritrarsi in determinate pose.

Una notevole competenza unita ad una buona penna fanno di questo romanzo una piacevole ed arricchente lettura.

Link d’acquisto

https://www.amazon.it/Sofonisba-ritratti-dellanima-Chiara-
Montani/dp/8867715518/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1549472056&sr=8-
1&keywords=sofonisba+chiara+montani

Sinossi

Sullo sfondo dell’Europa del ‘500, il romanzo di una donna coraggiosa, appassionata, anticonformista, innamorata dell’arte e della vita.

Dicembre 1579. Sul ponte di una galea una donna veglia nell’oscurità. È sola, confusa e non ha più voglia di lottare.

Neppure lei sa cosa la attragga tanto nel vorticare scuro delle onde sotto la chiglia, ma non può evitare di sporgersi.

Poi un sussulto della nave, una caduta e una mano che la trattiene.

Da qui ha inizio il viaggio che ripercorre la vita avventurosa di Sofonisba Anguissola, la prima artista al femminile che sfidò le convenzioni e conquistò una fama internazionale, lottando per affermare il suo ruolo e la sua identità.

La vicenda porta Sofonisba dalla natia Cremona, nella Lombardia dominata dagli spagnoli, alle opprimenti atmosfere della corte madrilena di Filippo II, fino alla Sicilia dei viceré, intrecciando i colori dell’arte con pagine di storia, drammi, intrighi, avventure e amori.

L’affresco è dipinto dallo sguardo della protagonista, dotata di una penetrante sensibilità nel cogliere l’animo umano e di una libertà di pensiero costantemente destinata a scontrarsi con i pregiudizi del suo tempo.

Saranno armi sufficienti per affrontare le sfide che la vita le pone di continuo e per darle il coraggio di rivendicare infine il diritto di disporre del proprio destino?

Storia, arte, bellezza ed emozioni si rincorrono fra le pagine di questo romanzo storico, che tratteggia la figura di un’eroina indimenticabile destinata, al pari di Artemisia Gentileschi, a occupare un posto d’onore fra le grandi donne della storia dell’arte.

Titolo: Sofonisba. I ritratti dell’anima
Autore: Chiara Montani
Edizione: Il Ciliegio, 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci − uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.