Jerome La Crus – il Mezzovivo di Daisy Franchetto

Semplicemente, donne.

Jerome La Crus – il Mezzovivo di Daisy Franchetto

jerome

Jerome La Crus – il Mezzovivo di Daisy Franchetto

Recensione di Altea Alaryssa Gardini

Jerome, mezzovivo

Jerome La Crus, il Mezzovivo, è un romanzo scritto da Daisy Franchetto ed esce oggi: 9 maggio 2019, ufficialmente per il salone di Torino. È edito per la Dark Zone edizioni.

È importante sapere quale sia il punto di origine di una storia, non credete?

È importante sapere anche da dove nasce un seme che germoglierà e, colmo di vita, diventerà una meravigliosa pianta che genererà semi a sua volta.

È un po’ complicato, ma lo sappiamo tutti e non possiamo farci nulla perché alcune cose, nella vita, sono ineluttabili.

Tutto muore.

Tutto nasce.

Questa storia inizia con una fine, anche se Jerome, il protagonista di questa storia, non lo sa. La sua stessa esistenza si trova a cavallo tra la vita e la morte, in bilico davanti ad un pozzo in cui non sa se saltare o ritrarsi.

La luce è una nenia lontana e svela lati che generano altre ombre, illumina la verità che può essere troppo luminosa per non essere oscura come l’assenza.

Jerome è una goccia di Luna e si coprirà intrepido come un pirata che veleggia verso la libertà. Scoprirà che la paura non è nata per essere sconfitta. Essa è viva, è vita ed è coscienza.

La paura ti rende libero.
È vero, è complicato. Ma non per questo impossibile.

Un viaggio deve essere fatto e le punte della stella, come Carinae, forgeranno una costellazione di prese di coscienza che Jerome non può e non deve ignorare.

Con lui ci sono i suoi amici e i due lati della passione: Luz, la fiera e Nuit l’oscurità. A voi darvi la forma che più desiderate.

La conoscenza e l’accettazione saranno la salvezza di Jerome, la paura lo condurrà ovunque lui voglia.

Perché lui è uno, nessuno e centomila.

Adoro il modo onirico in cui Daisy Franchetto affronta le trame dei suoi romanzi, un tocco delicato il suo. In questo suo nuovo libro traspare una passione che folgora ma ha un carattere sinuoso, quasi come un serpente, quasi come un cuore che palpita in piena vista.

Sinossi

Il Mezzovivo, frutto di un’unione formidabile, viaggia attraverso il Tempo e varca le Dimensioni.

Suo è il compito di riportare alla vita il luogo dimenticato : il Regno Perduto di Egoo. Se questo avverrà, un nuovo e duraturo equilibrio ci sarà donato. Potenti saranno le forze che si opporranno alla sua venuta.

Forze di divisione, forze che non riconoscono l’Armonia.

Eppure, la prima prova che il Mezzovivo dovrà superare sarà il riconoscimento del vuoto che porta dentro di sé, lo scontro con ciò che alberga in tutti i cuori : la Paura.

Titolo: Jerome La Crus – Il Mezzovivo
Autore: Daisy Franchetto
Editore: Dark Zone. 2019

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.