Prima che venga il gelo di A. Mecenero

Prima che venga il gelo di A. Mecenero

Amrod

Prima che venga il gelo di A. Mecenero

Recensione di Altea Alaryssa Gardini

Amrod

Prima che venga il gelo è un dittico di racconti fantasy scritti da Antonella Mecenero, editi da Delos digital nel 2020, e legati alle precedenti uscite de Le cronache delle Ley e al principe Amrod.

Cosa è accaduto ad Amrod dopo la trappola che gli era stata tesa dal Leylord del Nord?
In Prima che venga il gelo lo scoprirete.

Amrod è un ragazzo intelligente ed è più scaltro di quello che tutti pensano ma, come ogni eroe che si rispetti, non è in grado di farcela da solo e avrà bisogno di uomini fedeli al suo fianco.

Voi direte: fino a qui tutto normale.

In effetti è vero, questa è la dinamica normale della vita: nessuno è solo nemmeno un erede al trono che nessuno vuole.

Quando arriva il gelo la vita diventa dura e difficile e Amrod ha bisogno di fare presto.
Quando arriva il gelo e i lupi si serrano attorno alla loro preda iniziano le difficoltà.

Amrod avrà dalla sua parte il suo carisma e due aiuti inaspettati.

Ora, voi direte, succede spesso anche questo nei romanzi fantasy.

Certo, ma se voi foste nei panni di coloro che arriveranno potreste non desiderare di aiutare proprio nessuno, figuriamoci un principe che nessuno vuole.

Se Amrod perdesse nella sua conquista al trono?

Se per voi fosse più conveniente consegnarlo a coloro che lo vogliono morto?

Di solito l’eroe viene salvato ma, se voi foste nei panni di qualcuno che ha tutto da perdere nell’aiutarlo, voi fareste quel passo?

Questi due racconti diventano così il crocevia di molti destini, il momento il cui il destino lancia i suoi dadi.

Seguo Le cronache delle Ley da qualche tempo. Mi sono molto affezionata alle avventure di Amrod e anche alle sue disavventure.

Mi piace la loro autrice e il modo in cui queste storie intrecciano il fantasy a molte tematiche che sono attuali.

I personaggi sono persone reali, hanno vite e dubbi come tutti noi.

Questa pubblicazione ha solo un difetto: l’editing dovrebbe essere più attento.

Link all’acquisto

Sinossi

Ven Sender è un pastore, non ha mai desiderato scoprire cosa si nasconde dietro l’orizzonte.

Vive nei pascoli alti con le sue pecore, come hanno fatto suo padre e suo nonno prima di lui. La guerra civile, però, bussa alla sua porta con una forma inaspettata, quella della giovane Vilaya, strega coyranà, scomoda testimone del tentativo di omicidio del principe Amrod del Leynlared.

Ven è solo un pastore, non ha mai desiderato essere altro, ma ora farebbe qualsiasi cosa perché Vilaya lo guardasse con occhi diversi, anche nascondere un principe ferito che in troppi vogliono morti.

Adman Kalay è cresciuto nella locanda di sua madre. È soddisfatto della propria vita e non ha alcuna simpatia per il principe pervertito che non si rassegna a farsi uccidere, scatenando la guerra civile nelle già martoriate terre del nord.

Ma quando gli viene messa in mano la spada di quel padre di cui non ha mai conosciuto il nome, Adman capisce che non può più continuare a vivere in locanda.

Che gli piaccia o no, deve scegliere quale ruolo giocare nella guerra.

Ven e Adman sono due ragazzi qualunque di neppure vent’anni, non certo eroi, grandi guerrieri o maghi, eppure si troveranno in mano le sorti della guerra.

Continuano con i racconti Prima che venga il gelo e Il posto della spada, contenuti in questo ebook, le Cronache delle Ley, i cui primi capitoli sono narrati ne La spada di Emarana e La luna delle foglie cadenti.

Titolo: Prima che venga il gelo
Autore: Antonella mecenero
Editore: Delos Digital, 2020

Della stessa autrice, recensiti da me:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.