L’altra Grace. L’Oltre e il sospetto in un caso controverso.

L’altra Grace. L’Oltre e il sospetto in un caso controverso.

L’altra Grace. L’Oltre e il Ragionevole dubbio in un caso controverso.

Recensione di Altea Alaryssa Gardini

L'altra Grace

L’altra Grace, di cui il titolo originale è Alias Grace, è una serie Netflix, in collaborazione con la CBC, di origine canadese. La seria ha la conduzione di Mary Harron, già alla guida di American Psyco nel 2000, ed è il terzo adattamento televisivo per le opere di Margaret Atwood.

La serie è composta da sei puntate e, come vi ho già anticipato, prende vita dal romanzo omonimo della Atwood.

L’altra Grace, il romanzo, è inspirato ad una storia vera.

Lo sapevate?

In Canada, nel 1843, una cameriera venne accusata di aver ucciso due persone: il suo datore di lavoro e la governante della casa. Esattamente come nella serie, la governate era anche l’amante del padrone di casa e, al momento del delitto, aspettava suo figlio.

La storia di Grace Marks, il cui volto televisivo è quello di Sarah Gadon, ha squassato l’opinione pubblica.

Immagino che tutte le donne e gli uomini facenti parte delle personale di servizio delle grandi case e tenute si sentissero una certa pressione addosso. Dopo questo caso, ogni giovane donna che entrava in casa come cameriera veniva guardata con sospetto, ogni suo gesto veniva osservato da vicino.

Almeno, immagino, sia stato così per i primi tempi.

Grace è accusata di un omicidi che non ricorda di aver commesso. Insieme a lei, è accusato e infine condannato alla pena capitale lo stalliere di casa James McDermott.

Potrebbe interessarti anche: Dickinson serie di Apple TV che ci racconta la poesia

Ma perchè il titolo della serie è L’altra Grace?

Si riferisce al fatto che abbiamo bisogno di conoscere il vero volto di Grace Marks?

Oppure abbiamo altro da scoprire?

Come potete immaginare, una donna che decide di uccidere a sangue freddo altri due esseri umani, ha qualcosa di contro natura secondo il senso comune.

Passi se a farlo è stato un uomo; questo verrà condannato a morte e non se ne sarebbe più parlato.

L'altra Grace

Ma una donna? Una donna che, in aggiunta, non è in grado di ricordare ma che sembra così sveglia da saper cosa dire e quando dirlo?

Tutta la serie è incentrata sul sospetto che Grace possa o meno dire la verità. Hanno provato in molti, molti dottori dai titoli altisonanti, ma nessuno è mai riuscito a trovare il bandolo della matassa.

L’ultimo di questi esimi dottori è il Dottor Simon Jordan che, con dei colloqui con Grace, spera di poter arrivare a trovare un qualsiasi modo per far si che la ragazza venga rilasciata e possa tornare alla vita.

Grace sembra, agli occhi di Jordan, una ragazza innocente coinvolta suo malgrado nell’omicidio.

Ma…

Cosa causa l’amnesia di Grace?
A cosa si riferisce il titolo della serie? C’è un’altra Grace?

Non posso dirvi molto ma nulla è come sembra.

Il montaggio e la regia hanno fatto bene il loro compito. La narrazione è tutta in mano a Grace e non potete far altro che ascoltare i fatti così come lei ve li racconta.

Le credete?

Ci sono sempre altre persone dentro ad ogni individuo. Nessuno di noi sa chi può prendere il sopravvento in un momento di forte stress emotivo.

Oppure, c’è un’altra spiegazione?

Voi credete che le anime, che non riescono a raggiungere il luogo che le spetta, possano trovare un nuovo modo per far ascoltare la propria voce e compiere azioni usando altri?

L’altra Grace apre il dibattito su molti spunti: i trattamenti sulle detenute di quell’epoca, la differenza di genere, il conflitto sulla possibilità dell’uso dell’infermità mentale come scampo alla prigione. In poche parole: come si affronta , anche al giorno d’oggi, il pregiudizio e la possibilità di un ragionevole dubbio.

Può una donna sentirsi legittimata anche nella libertà di essere un presunto mostro?

L’altra Grace è una serie che merita di essere vista.

Volete sapere qualche dato in più su L’altra Grace? Cliccate Qui

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − 6 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.