“Caro ricordo” di Loredana Cuccu

“Caro ricordo” di Loredana Cuccu

“Caro ricordo” di Loredana Cuccu

Contest Lettere al Femminile

Lettere al Femminile

Caro ricordo,
sollevando quel coperchio ho pensato ai 20 grammi, il peso standard di una busta con foglio, al peso dell’inchiostro, di una penna che racconta e imprime.

750 lire, 62 centesimi, il prezzo dell’attesa. Un tagliandino blu che provava ad accelerarlo.

Buste ingiallite, piegate, lacerate per la curiosità di leggerle, fogli custoditi ordinatamente, quasi catalogati allora.

E oggi mi va di sparpagliarle confusamente sul tavolo, di pescare quelle più importanti, ritrovare volti e pensieri. Volti nei pensieri. Ci sono quasi tutti quei volti nella mia vita ora, manca nonno con la sua grafia ordinata quando scriveva gli auguri di Natale, mancano persone che mi hanno solo sfiorato. Manca qualcuno che vorrei ritrovare, bozze di lettere mai affrancate.

Ho fatto delle foto random per condividere il ricordo, risposte di cuori, tesori ed emozioni, quando si usavano le lettere ha detto qualcuno.

Io non ho mai smesso, ho pensato.

Ho trasformato il modo di scriverle, l’ultima imbottigliata destinazione Genova. Prima una lettera in un contest per provare a sorprendere qualcuno, doveva essere scritta a mano e fotografata. La tradizione nella modernità.

E a Natale due lettere lunghe, importanti come un diario da completare e regalare.

Frugando in te, caro ricordo, mi ha sorpreso pensare alle risposte, al ricevuto.

Tante persone, che magari nella vita non lo facevano mai, scrivevano. E non erano mai lettere superficiali, banali. Era un diverso modo di esprimersi, era un gesto gentile, era un venirmi incontro.

Era, forse, il trovare il tempo.

Caro ricordo, oggi carta e penna sono in via d’estinzione, il messaggio istantaneo vince, ma per me niente può sostituire il piacere di aprire una cassetta, lacerare una busta e fermarsi a leggere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 − 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.