5 Libri Imperdibili Aprile 2021 – 5 Libri sbocciati come fiori di mandorlo

5 Libri Imperdibili Aprile 2021 – 5 Libri sbocciati come fiori di mandorlo

5 Libri Imperdibili Aprile 2021

5 Libri sbocciati come fiori di mandorlo

di Altea Alaryssa Gardini

Buongiorno a tutti? Anche questo mese Cultura al Femminile vi propone 5 Libri e, visto che siamo a primavera, per voi abbiamo 5 Libri sbocciati come fiori di mandorlo: ovvero le ultime uscite.

Sembra stupido ma oramai questo appuntamento è diventato anche una specie di confessionale. Ovvero mi prendo la libertà di dirvi, più o meno tra i denti, quello che il periodo di cui parliamo mi suscita nella mente.

Se devo pensare a 5 Libri sbocciati come fior id mandorlo mi vengono in mente anche immagini giocose, dolci e colorate.

in un periodo di normalità, ovvero non questo, l’articolo inizierebbe con una mia domanda scontata ma sempre attuale: Cosa avete fatto il giorno di Pasquetta?

Avete visto luoghi? Vi siete sdraiati al sole, sotto ad un mandorlo o ad un pesco per leggere uno dei nostri Libri Imperdibili?

in questo periodo invece sono costretta a chiedervi: anche se siete in prigione, condannati agli arresti semi domiciliari (perchè almeno potete fare la spesa e passeggiare attorno a casa), cosa vi siete inventati in questo Aprile 20121 per trattenere i pezzi della vostra sanità mentale?

Io ho comprato Libri e li ho iniziati e, ve lo dico, ho odiato il telefono. Ebbene sì, le conversazioni al telefono o via webcam iniziano a darmi sui nervi.

Di cosa abbiamo bisogno? Di Libri, 5 Libri Imperdibili e di tanti fiori di mandorlo.

Abbiamo bisogno di aria fresca, anche se oggi le temperature non ritengono opportuno collaborare.

Abbiamo bisogno di una cosa piccola ma fondamentale: non essere reclusi.

Sono cosciente, come tutti, che la situazione sanitaria comporta attenzione e rispetto ma è umano essere stufi anche se si sa ceh è per il bene delle persone.

Comunque, siete pronti per i nostri 5 libri Imperdibili?

Per i Libri sbocciati come fiori di mandorlo?

Eccoli qui.

Natura Viva

Libri sbocciati come fiori di mandorlo
Autore: Martin Jarrie
Editore: L’Ippocampo

Oltre 50 frutti, fiori, ortaggi e animali da ammirare in quest’album di grande formato, adatto a tutte le età.

Vivi e vibranti, i dipinti di Martin Jarrie riproducono, sublimandola, la natura che ci circonda, così varia e colorata, generosa e umile.

I più piccoli guarderanno in altro modo il mondo, impareranno a contemplare una zucchina, una mela e un limone, o uno scoiattolo; quanto ai più grandi, apprezzeranno le associazioni offerte dal libro, che a immagine della natura fa convivere piccoli e grandi meraviglie.

5 Libri sbocciati come fiori di Mandorlo, petalo 1:

Questo è un libro ce ci permette di riavvicinarci alla natura, soprattutto ora che non ci è consentito approfittare a pieno della sua compagnia.

Possiamo sublimarne i colori, i sapori e la bellezza. Possiamo usare la fantasia e i ricordi.

Link all’acquisto

Finché il caffè è caldo

Libri sbocciati come fiori di mandorlo

Autore:  Toshikazu Kawaguchi
Editore: Garzanti

In Giappone c’è una caffetteria speciale. È aperta da più di cento anni e, su di essa, circolano mille leggende.

Si narra che dopo esserci entrati non si sia più gli stessi. Si narra che bevendo il caffè sia possibile rivivere il momento della propria vita in cui si è fatta la scelta sbagliata, si è detta l’unica parola che era meglio non pronunciare, si è lasciata andare via la persona che non bisognava perdere.

Si narra che con un semplice gesto tutto possa cambiare. Ma c’è una regola da rispettare, una regola fondamentale: bisogna assolutamente finire il caffè prima che si sia raffreddato.

Non tutti hanno il coraggio di entrare nella caffetteria, ma qualcuno decide di sfidare il destino e scoprire che cosa può accadere. Qualcuno si siede su una sedia con davanti una tazza fumante.

Fumiko, che non è riuscita a trattenere accanto a sé il ragazzo che amava.

Kòtake, che insieme ai ricordi di suo marito crede di aver perso anche sé stessa.

Hirai, che non è mai stata sincera fino in fondo con la sorella.

Infine Kei, che cerca di raccogliere tutta la forza che ha dentro per essere una buona madre.

Ognuna di loro ha un rimpianto.

Ognuna di loro sente riaffiorare un ricordo doloroso.

Ma tutte scoprono che il passato non è importante, perché non si può cambiare. Quello che conta è il presente che abbiamo tra le mani.

Quando si può ancora decidere ogni cosa e farla nel modo giusto. La vita, come il caffè, va gustata sorso dopo sorso, cogliendone ogni attimo.

5 Libri sbocciati come fiori di mandorlo, petalo 2:

La cultura giapponese ha sempre qualcosa di poetico e contrastante. Ci sono storie che nascono per narrare e insegnare; altre fioriscono nel cuore di chi le legge e diventano pezzi di anima.

Link d’acquisto:

Tempo: Il sogno di uccidere Chrónos 

libri sbocciati come fiori di mandorlo
Autore: Guido Tonelli
Editore: Feltrinelli

Esiste un tempo delle grandi distanze cosmiche.

Esiste un tempo dell’esperienza, scandito dalla memoria e dal desiderio.

Esiste un tempo del battito cardiaco.

“Il tempo del mondo è fuori dai cardini; ed è un dannato scherzo della sorte ch’io sia nato per riportarlo in sesto,” dice Amleto. “Chrónos” è un mistero e non solo per i fisici.

Lo era per i primi uomini e continua a esserlo per noi oggi. Da Newton a Einstein, da Planck all’orologio cosmico, è stato protagonista di metamorfosi vertiginose, affascinanti e mostruose.

Il tempo scorre? Oppure sta fermo? E come si misura? Come fa la gravità a rallentarlo? E in che modo i buchi neri riescono a fermarlo?

Da sempre viviamo nel tempo, che però non è eterno.

La sua è una lunga storia, segnata da un prima e un dopo.

Per avventurarci in questa straordinaria vicenda dobbiamo accettare un paradosso e chiederci cosa ci fosse all’inizio, per immaginare il non-luogo del non-tempo da cui scaturì la coppia indissolubile: spazio-tempo e massa-energia.

Avremo bisogno della logica e anche della fantasia, dell’arte e della filosofia per vedere la bizzarra relazione che lega il tempo all’energia, alla massa e alla gravità.

Guido Tonelli ci conduce lungo la tortuosa via d’accesso alla comprensione di mondi dominati da effetti relativistici, dove esiste un futuro che arriva prima del passato e anzi lo crea.

Un viaggio in cui si impara ad ascoltare anche la misura del nostro tempo interiore, per sentire la velocità e la sospensione, l’attesa e l’accelerazione, che alterano le dimensioni del tempo attraverso i nostri ricordi e le nostre aspettative.

5 libri sbocciati come fiori di mandorlo, petalo 3

Esiste un tempo, il nostro, in cui il tempo sembra fuggire via senza che qualcuno riesca a trattenerlo. Esiste un modo per governare le leggi del tempo?

Esiste un modo per diventare Zeus?

Link all’acquisto:

La strega del re

Libri sbocciati come fiori di mandorlo
Autore: Tracy Borman
Editore: Beat

Inghilterra, 1603. Nel mese di marzo, l’ultima monarca della dinastia Tudor, Elisabetta I, muore ponendo fine all’età che porta il suo nome, un’epoca di grande espansione e fioritura culturale dell’Inghilterra, segnata da geni quali Shakespeare, Bacon, Marlowe, Spenser.

Nei giorni successivi alla scomparsa di Elisabetta, Lady Helena, moglie del tesoriere di Sua Maestà, e sua figlia Frances si affrettano a raggiungere la loro tenuta di Longford, nel Wiltshire.

Nella ristretta cerchia della corte vicina alla monarca, le due donne occupavano un posto particolare, al punto tale da assistere la regina nelle sue ultime ore di vita. Al suo capezzale, la giovane Frances, esperta nell’arte della guarigione, stringeva tra le mani un mortaio da cui si levava l’aroma pungente di un unguento utile ad alleviare il trapasso dell’amata sovrana.

Guardate con diffidenza dal resto della corte, le due donne tornano alla vita tranquilla nella tenuta del Wiltshire, finalmente lontane dagli intrighi e dal vento di cambiamento, sospetto e paura portato con sé dal nuovo sovrano arrivato dalla Scozia, Giacomo I.

Il nuovo monarca non ha esitato a rendere pubblica la sua repulsione verso tutte le tradizioni difese dalla defunta regina, in nome di una rigida osservanza della fede protestante.

Determinato a piegare i sudditi alla sua volontà, ha dichiarato guerra alle superstizioni e alla stregoneria, affermando di essere stato incaricato da Dio di annientarle, al punto che il primo consigliere, Lord Cecil, si appresta a redigere un nuovo atto contro la stregoneria. Qualunque pratica ritenuta attinente alla magia sarà punibile con la morte, compresa l’arte della guarigione.

La fragile pace di Longford viene presto turbata dall’arrivo del conte di Northampton, zio di Frances e membro del consiglio reale, intenzionato a ricondurre la nipote a corte per riportare la famiglia della sorella nelle grazie del re.

A patto, però, che la giovane donna lasci perdere «l’insana mania per piante e pozioni», una mania per la quale è tutt’altro che impossibile il rischio di ricevere il marchio di strega prima ancora di mettere piede a St James.

Sullo sfondo di un’Inghilterra in preda a complotti e cospirazioni, come la celebre Congiura delle polveri, Tracy Borman ci regala il ritratto di una nuova eroina, una donna coraggiosa che non esita nemmeno davanti alle prove più ardue che il destino le riserva.

5 Libri sbocciati come fiori di mandorlo, petalo 4

Ho sempre pensato che la parola congiura nascondesse un mistero. Un po’ come il bacio nascosto all’angolo della bocca della madre di Wendy.

Delle congiure si sa sempre come finiscono ma mai, non del tutto, come esse nascono e crescono.

Link all’acquisto

La scelta di Nataša

Libri sbocciati come fiori di mandorlo
Autore: Alina Adams
Editore: Nord

Ci sono scelte che segnano il destino di una famiglia per generazioni.

Per Daria, sposare il celebre pianista Edward Gordon significa coronare un sogno e sfuggire finalmente alla miseria del ghetto ebraico.

Ma, nella Russia degli anni ’30, in un regime sempre più oppressivo e arbitrario, basta poco per essere additati come nemici del popolo. E infatti una denuncia anonima è sufficiente per far deportare Edward, Daria e le loro figlie.

In un attimo, la famiglia passa dal tepore dell’appartamento di Odessa al gelo e alle privazioni di una baracca in Siberia. Obbligati a lavorare anche in pieno inverno, ben presto Edward e le bambine si ammalano. Ed è allora che Daria sceglie.

Si rivolge a una persona dal passato ambiguo, che gode di un certo potere all’interno del campo e che accetta di aiutarla, a patto che lei rinunci a quanto ha di più caro…

Grazie alla scelta di sua nonna, Nataša non ha mai conosciuto il freddo della Siberia.

È nata a Odessa, dove ha avuto la possibilità di studiare, e nel 1970 affronta l’esame per entrare all’università.

Ma, sebbene abbia tutti i titoli in regola ,non viene ammessa per le sue origini ebraiche.

Spinta dalla delusione e dalla rabbia, Nataša entra a far parte di una rete di dissidenti, mettendo così a rischio la sua esistenza e quella dei suoi cari. E quando scoprirà di portare in grembo un bambino, sarà costretta a fare una scelta definitiva…

Zoe non è mai stata a Odessa.

È cresciuta a New York e le capita di parlare russo solo con nonna Nataša. Tuttavia a volte ha l’impressione di essere prigioniera di tradizioni che non le appartengono e che il suo futuro sia già stato deciso da altri.

Però, durante la festa per l’anniversario di matrimonio dei nonni, succede qualcosa che cambia tutto.

E allora anche Zoe, seguendo l’esempio delle donne della sua famiglia, troverà la forza di liberarsi del peso del passato e il coraggio di scegliere solo per se stessa.

Abbracciando quasi un secolo di Storia, Alina Adams tesse il ritratto di tre generazioni di donne forti, tre donne che non hanno paura di sfidare il destino che è toccato loro in sorte e di compiere scelte durissime per proteggere le persone che amano.

5 Libri sbocciati come fiori di mandorlo, petalo 5:

Questo è un romanzo familiare. Uno di quelli che, nonostante le distanze, ti trascina verso le origini e ti fa scoprire una delel regole fondamentali del tempo: dal passato non si fugge.

Link all’acquisto

Ti piacciono i nostri 5 Libri Imperdibili? Allora devi leggere anche gli altri

5 Libri Imperdibili a Marzo 2021 – 5 Libri come fiori di Mimosa

5 Libri Imperdibili ad agosto 2020- 5 Imperdibili ma… perchè?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 + nove =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.