Autore: Pier Bruno Cosso

Semplicemente, donne.

“Terra bianca”di Davide Piras

“Terra bianca” di Davide Piras Recensione di Pier Bruno Cosso “Terra bianca”, di Davide Piras, inizia dopo l’ultima pagina. Inizia dopo l’ultima pagina dentro di te, per quello che ti rimane. Perché un libro certe volte ti segna. Ti segna con un graffio profondo sulla pelle. Una ferita che non cicatrizzerà più. Un libro certe volte segna…
Leggi tutto

Luisa Ranieri. Tognazzi

“La vita promessa” di Ricky Tognazzi

“La vita promessa” di Ricky Tognazzi Recensione di Pier Bruno Cosso “La vita promessa”, di Ricky Tognazzi, ti prende fin dall’inizio come un piatto succoso e ben confezionato. Ci sono infatti tutti i sapori, i sapori di una volta, e si presenta carino e ben curato, come deve essere uno sceneggiato televisivo. Sentivi quasi voglia…
Leggi tutto

“Il segreto di Mirta”di Silvia Lorusso del Linz

“Il segreto di Mirta” di Silvia Lorusso del Linz Recensione di Pier Bruno Cosso Sto leggendo speditamente “Il segreto di Mirta”, di Silvia Lorusso Del Linz, edito da Marlin nel 2017. Vola una pagina dietro l’altra in un torrente in crescendo, ma, quando arrivo alla duecentotredicesima, mi fermo di colpo. Stop, fine. Il torrente si…
Leggi tutto

“Pastor che a notte ombrosa nel bosco si perdé…”

“Pastor che a notte ombrosa nel bosco si perdé…” di Lodovica San Guedoro Recensione di Pier Bruno Cosso Autopsia di un amore. Quando chiudo l’ultima pagina, di questo romanzo scritto da Lodovica San Guedoro, l’ultima di oltre cinquecento, mi sembra di aver assistito all’autopsia di una storia d’amore. Vedo il lungo racconto disteso inerme sul…
Leggi tutto