Autore: Piera Nascimbene

Semplicemente, donne.

valentina piazza raccontami della scozia

“Raccontami della Scozia” di Valentina Piazza

“Raccontami della Scozia” di Valentina Piazza Recensione di Piera Nascimbene Molto toccante questa novella lunga di  Valentina Piazza che parlando della Scozia  esprime una grande passione per questo luogo sempre magico. Come in altri suoi lavori, il presente e il passato si fondono e si uniscono in un tocco fantasy che sembra reale. La delusione…
Leggi tutto

“Mia madre mi odia” di Leyla Ziliotto

“Mia madre mi odia” di Leyla Ziliotto Recensione di Piera Nascimbene Può un genitore odiare un figlio? Sì! In “Mia madre mi odia” vediamo che si può! Non è semplice parlare di questo libro perché non è un romanzo, non si può dire… questa è la trama! Qui si parla di sentimenti, di abitudini, di…
Leggi tutto

la voce del silenzio

“La voce del silenzio” di Stefania Serio

“La voce del silenzio” di Stefania Serio Recensione di Piera Nascimbene Questa è una storia di donne che, partendo dal lontano millenovecentoquarantasei, arriva ai giorni nostri. È anche la storia di un modo di vivere e di intendere l’onore che ha reso la donna prigioniera silenziosa e ha cambiato la realtà dei fatti. E’ la…
Leggi tutto

“Quando una nave si incaglia l’ha deciso il mare”

“Quando una nave si incaglia l’ha deciso il mare” di Amanda Foley Recensione di Piera Nascimbene Siamo in Irlanda, nella contea di Wicklow, nel 1910, e molti hanno dimenticato lo spaventoso incendio di una casetta del paese,  avvenuto nel 1890, e in cui si era ritrovato il corpo carbonizzato della proprietaria Kathleen O’Brian, quando, dopo…
Leggi tutto

“Kaelan” di Cinzia La Commare

“Kaelan” di Cinzia La Commare recensione di Piera Nascimbene Protagonista di questo romanzo di Cinzia La Commare, è l’incapacità di un uomo di operare una scelta di vita nel momento in cui le proprie certezze vengono messe in discussione da un sentimento simile all’amore. Avrete capito che quella che mi appresto a commentare non è…
Leggi tutto

"L'Arabesco" di Pitty Duchamp

“L’Arabesco” di Pitty Duchamp

L’Arabesco – prima e seconda parte – di Pitty Duchamp Recensione di Piera Nascimbene L’arabesco è un romanzo diviso in due volumi, prima e seconda parte, e fa parte della serie D’amore e d’Italia di Pitti Duchamp. L’arabesco – parte prima Due uomini stanno piacevolmente chiacchierando nello studio di palazzo Alabardi, nei dintorni di Firenze,…
Leggi tutto

“Un lupo nel cuore” di Catia P. Bright

“Un lupo nel cuore” di Catia P. Bright Recensione di Piera Nascimbene Annabelle vive in campagna, nel Gloucestershire negli anni 20 dell’Ottocento, con la madre che, a suo dire, …la vorrebbe una copia sputata delle mie sorelle, la maggiore e la minore, che a loro volta son una copia sputata di lei stessa. In sostanza…
Leggi tutto

“Il buio ha il suo respiro” di Cinzia La Commare

“Il buio ha il suo respiro” di Cinzia La Commare Recensione di Piera Nascimbene La fine del libro precedente ci ha lasciato un’Alisa ancora una volta sola perché Andrea, dopo averle confessato di amarla più della sua stessa vita, se ne è andato. Non solo… una rosa bianca è riapparsa e la ragazza, con paura,…
Leggi tutto

Il buio ha il suo odore – di Cinzia La Commare

“Il buio ha il suo odore” di Cinzia La Commare Recensione di Piera Nascimbene La fine di “Il buio ha il suo odore” di Cinzia La Commare, mi ha lasciata con alcuni punti interrogativi. Devo riconoscere che non è stata una lettura semplice per due motivi: l’argomento sviluppato e il dovermi calare nella mente e…
Leggi tutto

“Ripensa al passato” di Maria Grace

“Ripensa al passato” di Maria Grace Recensione di Piera Nascimbene Ho letto la sinossi di questo romanzo e l’ho acquistato d’impulso perché mi incuriosiva. Non conoscendo l’autrice ho curiosato su Amazon e ho visto che tutti i suoi libri erano un omaggio a Jane Austen ma, non sapendo l’inglese, non ho potuto leggerli. Il fatto…
Leggi tutto