La Redazione

Semplicemente, donne.

La Redazione

la redazione di cultura al femminile

Cultura al Femminile è lieta di presentare ai suoi utenti la Redazione.

Emma Fenu – Presidente e Fondatrice

Coordinatori di sezione:

Lisa Molaro – coordinatrice delle recensioni, della ricezione e dello smistamento delle richieste; (culturalfemminile@gmail.com)

Altea Alaryssa Gardini (Valentina di Lena) –  recensioni di romanzi di genere (fantasy e fantastico);

Giulia La Face – coordinatrice articoli sui classici della letteratura;

Serena Pontoriero – coordinatrice racconti di staff e utenti;

Ilaria Biondi / Cristina Sferra – coordinatrici della rubrica Lettere al femminile;

Antonia Romagnoli – interviste agli autori (antonia@culturalfemminile.com)

I nostri Autori:

Caterina Stile
Chiara Minutillo
Elisabetta Corti
Elvira Rossi
Lina Mazzotti
Maria Lucia Ferlisi
Mirella Morelli
Paola Caramadre
Pier Bruno Cosso
Piera Nascimbene
Serena Savarelli
Silvia Lorusso
Ta Ty Castro
Valentina Dragoni
Viola Carrara

Chi siamo:

Emma Fenu: studio da anni storia delle donne, letteratura al femminile e iconografia; insegno italiano agli stranieri; sono tutor di scrittura creativa; organizzo eventi culturali in varie città di Italia; scrivo romanzi, saggi, fiabe e racconti. Nata e cresciuta in Sardegna, vivo a Copenaghen, adoro lo stile vintage, le bambole, la magia del Natale, i gatti e il cioccolato.

Altea Alaryssa Gardini: nome di penna di… (questa è un’altra storia). Laureata, per dirla in breve, in Archeologia classica. Amante del Fantasy e di tutto ciò che riguarda la storia antica, collabora con diversi siti come recensore e scrive racconti per diletto.

Antonia Romagnoli: scrittrice e blogger, appassionata dell’800 inglese. Ho pubblicato vari romanzi fantasy, storici e opere per l’infanzia. Gestisco il blog “il salotto di Miss Darcy”. Per Cultura al Femminile sono coordinatrice e webmaster.

Elisabetta Corti:  Analista chimica e insegnante di yoga, lettrice compulsiva e con 567 hobby, quindi scegliete quello che vi piace di più 😉

Elvira Rossi: Professione: lettrice. Leggo per vivere a lungo, e ovunque, in ogni tempo e in ogni spazio. Il resto è irrilevante.

Giulia La Face: Lettrice compulsiva e onnivora da sempre, mi piace ascoltare le storie altrui e scriverne. Viaggiatrice per bisogno, madre e moglie per scelta, canto per passione, lavoro come educatrice e counselor, ma appena posso mi immergo nella musica e nella ricerca di poesia e di immagini.

Ilaria Biondi : Laureata in Lingue e Letterature Straniere, mi occupo di insegnamento e traduzione. Ho pubblicato tre sillogi poetiche e scrivo articoli di approfondimento su tematiche letterarie, recensioni e racconti. Credo nel potere terapeutico della Parola, letta e scritta.  Lavoro spesso con i bambini organizzando letture animate, corsi e laboratori.

Ilaria Negrini: Sono laureata in filosofia e scrivo da sempre. Ho lavorato per alcune riviste bolognesi e sono stata addetto stampa in un centro culturale. Amo la filosofia, la poesia, la musica e il mare.

Maria Cristina Sferra: Grafica per formazione e mestiere, giornalista per vocazione e professione, autrice di narrativa e poesia per passione. Amo la fotografia e le immagini come mezzo per raccontare. Leggo libri, guardo film, invento ricette di cucina naturale, ballo il tango argentino.

Mirella Morelli: Nata in Molise, vivo da tempo nelle Marche. Sono laureata in Scienze Politiche e lavoro nel settore sanitario. Recensisco poesie e narrativa, sono appassionata di favole che leggo, studio e scrivo. Da anni sono giurata per il “Premio Nazionale di Narrativa e Poesia Città di Fabriano – sezione Poesia”. Grande appassionata di acquarelli e carta a mano, adoro l’arpa, il jazz e il buon vino.

Lina Mazzotti: Ho sempre lavorato a stretto contatto con bambini, anziani e disabili nell’ambito dell’insegnamento ma anche nel campo sanitario e sociale. Appassionata lettrice, scrivo poesie e mi sono distinta in numerosi concorsi d’importanza nazionale e internazionale. Pratico handmade e vivo a contatto con la natura e pratico fitwalking.

Pier Bruno Cosso: ….

Piera Nascimbene: Insegnante in pensione, amo leggere, guardare film e serie tv possibilmente storiche. Scrivo recensioni. Seguo dei corsi all’università della terza età per mia cultura personale e per mantenere il cervello in movimento, faccio parte della Caritas come volontaria e del gruppo di sostegno parrocchiale. Mi piace cucinare e prendermi cura dei miei uomini (marito e figlio).

Sabrina Corti: Nata e cresciuta in provincia di Como, sono avvocato civilista e mamma di Matilde e Filippo. Amo viaggiare e l’arte in tutte le sue sfaccettature e sono appassionata di musica. Non so stare ferma e quando mi fermo leggo. Sono ironica e molto autoironica. Mal sopporto le polemiche sterili e chi urla per farsi sentire. Ho una passione compulsiva per le scarpe, e poi sono disordinatissima. E d’altronde sono già simpatica, non posso essere anche ordinata.

Serena Pontoriero: Romana, laureata in filosofa, vivo a Parigi da 6 anni. Lavoro in un’agenzia di comunicazione per clienti del settore dell’interesse generale e associativo e mi occupo di accessibilità digitale. Amo leggere, ridere e battermi per le cause in cui credo. Inoltre la mia passione per la scrittura mi ha permesso di conoscere persone molto interessanti e piacevoli con cui collaboro per vari progetti.

Serena Savarelli: laureata in Ostetricia, Ostetrica e mamma di professione. Nata in Toscana, vivo a Castiglion Fiorentino. Scrivo romanzi, poesie, recensioni e fiabe per bambini. Vicepresidente dell’Associazione Voci Diverse che supporta le famiglie con bambini disabili. Adoro leggere, la medicina narrativa e la Pet Therapy!

Silvia Lorusso: Autrice e regista teatrale. Amo l’arte e il buon senso. Scrivo romanzi storici e leggo molto. Mi occupo di spettacoli teatrali, conferenze e incontri relativi alla storia delle donne.

Tatiana Pagano: Psicologa, Psicodiagnosta e psicoterapeuta in formazione. Amo leggere soprattutto i classici della letteratura inglese. Adoro Jane Austen, la buona musica, il mio lavoro e soprattutto..la mia famiglia!

Valentina Dragoni: laureata in intermediazione culturale e d’impresa, ho come lingua del cuore l’inglese ma vorrei studiare tutte le lingue del mondo. Lettrice compulsiva, ho una passione sfrenata per i classici e per la letteratura femminile di tutti i tempi. Ah, ricamo a punto croce, tiro con l’arco storico e vado a cavallo!