Tag: Elisabetta Corti

Semplicemente, donne.

Liala, la regina del romanzo rosa

Liala, la regina del romanzo rosa non smette di far parlare di sè (e far sognare milioni di donne) di Giulia La Face Liala, la regina del romanzo rosa non smette di far parlare di sé ( e far sognare milioni di donne).   Liala è stata ed è una scrittrice “rosa” che sorprende per…
Leggi tutto

Con Macbeth nell’abisso profondo – l’orrore in Shakespeare

di Giulia La Face     Con Macbeth nell’abisso profondo – l’orrore in Shakespeare. Avrete paura? “Che voi tremate? Avete tutti paura? Ahimè io non vi biasimo, poichè siete tutti mortali…” (Riccardo II°, I, 2) Rileggere Macbeth può essere una esperienza unica considerando questa opera teatrale come un vero capolavoro di orrore e paura. Una…
Leggi tutto

Fernando Pessoa alla scoperta di una sola moltitudine

Fernando Pessoa alla scoperta di una sola moltitudine di Giulia La Face   Fernando Pessoa alla scoperta di una sola moltitudine. La prima volta che lessi Fernando Pessoa, tanti anni fa, durante gli studi universitari, ne rimasi folgorata.   Come in uno specchio avevo trovato illuminazioni improvvise al senso talvolta angoscioso della incomprensibilità del vivere.…
Leggi tutto

“Una cena molto originale”, Fernando Pessoa

“Una cena molto originale”, Fernando Pessoa Recensione di Elisabetta Corti   Herr Prosit, Presidente della società di gastronomia di Berlino, si trova a presidiare la quindicesima sessione annuale in un periodo in cui la gastronomia sembra essere in declino. Al fine di riabilitare la società, propone ai presenti una cena molto originale, che si terrà…
Leggi tutto

“Natale a Pemberley”, antologia natalizia

“Natale a Pemberly”, antologia natalizia Recensione di Elisabetta Corti Elizabeth Bennet è sparita. A poche settimane dal matrimonio, Lizzy è scomparsa, lasciando solo una lettera a Mr. Darcy, di cui non si conosce il contenuto. Il galantuomo è ovviamente devastato, ma Georgiana è determinata: non solo troverà Lizzy, ma organizzerà un Natale a Pemberley indimenticabile. Partono…
Leggi tutto

Fernando Pessoa il poeta che inventa il Novecento

Fernando Pessoa il poeta che inventa il Novecento di Giulia La Face Fernando Pessoa il poeta che inventa il Novecento. Potrei iniziare a parlare di Pessoa attraverso questo squarcio letterario colto in uno dei suoi libri maggiormente conosciuti, “Il libro della Inquietudine”: «Sentire tutto in tutte le maniere, / vivere tutto da tutti i lati,…
Leggi tutto

“L’ultimo uomo” di Mary Shelley

“L’ultimo uomo”, di Mary Shelley Recensione di Elisabetta Corti     Anno 2070 circa. Il re d’Inghilterra  abdica, lasciando spazio alla Repubblica. Lionel Verney e la sorella Perdita, sono due orfani che crescono senza legge e lontani dalla società. Il padre, amico del re, si suicida in seguito a debiti di gioco che non può…
Leggi tutto

“Maisie Dobbs” di Jacqueline Winspear

“Maisie Dobbs” di Jacqueline Winspear Recensione di Elisabetta Corti Londra, 1929. Maisie Dobbs è una giovane detective e psicologa che, lasciata la guida del suo mentore Maurice Blanche, sta per aprire il suo studio privato. Sono passati nove anni dalla fine della grande guerra, eppure gli strascichi che ha lasciato un così tragico eventi si…
Leggi tutto

“La sinfonia del vento”, di Maura Maffei

“La sinfonia del vento” di Maura Maffei Recensione di Elisabetta Corti 24 maggio 1915. 24 aprile 1916. Forse ai miei connazionali dirà molto la prima data, al mio paese adottivo invece la seconda. Di sicuro segnano la vita ed il destino di Gabriele Selvaggi e Ciarán O’Murchu. Il primo, insegnante di conservatorio, uomo irreprensibile, sposo…
Leggi tutto

Mary Shelley, anticonformista del XIX secolo

Mary Shelley, anticonformista del XIX secolo di Elisabetta Corti Londra, 30 agosto 1897. Mary Wollstonecraft Godwin viene alla luce nel quartiere di Somers Town. È la secondogenita di Mary Wollstonecraft – filosofa e antesignana del femminismo –  e primogenita di William Godwin, saggista e scrittore politico. La madre morirà di setticemia pochi giorni dopo il…
Leggi tutto