Tag: Elvira Rossi

Semplicemente, donne.

Un leggero caldo vento di scirocco di Maria Lucia Ferlisi

Un leggero caldo vento di scirocco di Maria Lucia Ferlisi Recensione di Elvira Rossi   Un leggero caldo vento di scirocco di Maria Lucia Ferlisi attraverso una storia di donne c’introduce nella Sicilia degli anni Trenta. Le prime battute del libro disegnano presto l’atmosfera, in cui il lettore sarà immerso, spingendo il suo sguardo all’interno…
Leggi tutto

“Nonna Amelia” di Elvira Rossi

“Nonna Amelia” di Elvira Rossi Nonna Amelia aveva una corporatura minuta, che s’indovinava sotto una veste ampia e così lunga da arrivarle alle caviglie. Non scopriva mai le esili braccia neppure nella stagione estiva, quando il lino o la seta sostituiva la lana degli abiti invernali. Era perennemente avvolta in una cortina di nero totale,…
Leggi tutto

Basta, vado a dormire! – A cura di Rita Francese

Basta, vado a dormire! – Un libro scritto a 100 mani – A cura di Rita Francese Recensione di Elvira Rossi Basta, vado a dormire! è un libro, che toglie il respiro e lascia senza parole. E allora diventa davvero difficile esprimere dei pensieri, perché si prova una sensazione di inadeguatezza e si teme di essere…
Leggi tutto

“Donne che emigrano all’estero.” di AA.VV.

“Donne che emigrano all’estero. Storie di Italiane nel Mondo” Recensione di Elvira Rossi “Donne che emigrano all’estero. Storie di Italiane nel Mondo” racchiude la testimonianza di trentaquattro italiane, che sono emigrate in paesi differenti. Ciascuna racconta la propria vicenda di expat, scegliendo liberamente i temi da trattare, senza seguire uno schema prefissato. Tale strategia ha giovato molto…
Leggi tutto

“Volo di gabbiano” di Elvira Rossi

“Volo di gabbiano” di Elvira Rossi Assisto ogni giorno al volo superbo di un gabbiano, il mio adorato Jonathan, che ha un’apertura alare d’incredibile estensione. Inizia sempre a volteggiare con gli altri fratelli, ma poi li stacca tutti e stupisce per le straordinarie acrobazie, che disegna nell’aria tra i palazzi cittadini. Nessuno dell’equipaggio riesce a…
Leggi tutto

“Un firmamento di stelle” di Rosaria Andrisani

“Un firmamento di stelle” di Rosaria Andrisani recensione di Elvira Rossi   Le poesie della raccolta “Un firmamento di stelle” sono state suddivise dall’autrice in due sezioni. L’elemento visivo, che colpisce prima ancora della lettura, è la brevità che caratterizza tutti i testi. Alla poesia “Le mie parole” è stato affidato il compito d’introdurre e…
Leggi tutto

“A mezzogiorno del mondo (una storia d’amore)” di Maria Cristina Sferra

“A mezzogiorno del mondo (una storia d’amore)” di Maria Cristina Sferra recensione di Elvira Rossi “A mezzogiorno del mondo” è un romanzo breve e l’autrice Cristina Sferra ha preferito inserire un sottotitolo “Una storia d’amore”, quasi a voler definire la categoria di appartenenza. Il testo, a mio avviso, non sarebbe da ascrivere al genere “rosa”. Infatti a…
Leggi tutto

“Vite di Madri” e “Le dee del miele” di Emma Fenu

“Vite di Madri” e “Le dee del miele” di Emma Fenu Recensione di Elvira Rossi   “Vite di Madri. Storie di ordinaria anormalità” è un romanzo di Emma Fenu edito da Milena Edizioni nel 2017. Con un libro si stabilisce un primo contatto fisico e la riflessione iniziale è scaturita proprio dall’osservazione della copertina, che ritrae…
Leggi tutto

“Viaggio in seconda classe” di Elvira Rossi.

“Viaggio in seconda classe” di Elvira Rossi. Era il mercoledì della settimana Santa e per molti iniziavano le vacanze pasquali. Pur essendo il mese di marzo, per la temperatura rigida sembrava di essere immersi nel pieno dell’inverno. Quella sera Ada, una donna che non aveva abbandonato totalmente le linee fresche dell’adolescenza, scese dal taxi e si diresse…
Leggi tutto