Tag: Francesca Gnemmi

“Cartoon no stop” di Francesca Gnemmi

“Cartoon no stop” di Francesca Gnemmi «Mio figlio guarda un sacco di scemenze alla televisione! Possibile trasmettano solo cartoni animati demenziali?» «Anche mia figlia! Sono disperata. Non esistono più le trasmissioni di una volta. La nostra era una generazione completamente diversa.» Eh sì. Noi rimanevamo incollati alla tv guardano soltanto programmi intelligenti e, già da…
Leggi tutto

“Emozioni in polvere” di Liliana Sghettini

“Emozioni in polvere” di Liliana Sghettini Recensione di Francesca Gnemmi Poesie. Parole. Gocce di pioggia a sommergere animi e sentimenti. Parole. Gocce di pioggia a donare frescura alla terra arsa dal dolore umano. Piovono pensieri sofferti ma puri. Così Liliana Sghettini offre il proprio intimo ai lettore, spogliandosi petalo dopo petalo del peso di quella…
Leggi tutto

Il mistero del lago di Nora Roberts

“Il mistero del lago” di Nora Roberts Recensione di Francesca Gnemmi Le acque purificano, anche quelle di un lago. Ma se lo specchio riflette paura, non si può fuggire, non si può rinascere. Quel terrore che abita ogni respiro, si alza con te al mattino e ti rimbocca le coperte la sera. Il sangue versato,…
Leggi tutto

“Il volo del soffione” di Mirella Morelli

“Il volo del soffione” di Mirella Morelli  Recensione di Francesca Gnemmi   L’immaginazione dei bambini è  sempre in movimento, verso mondi fantastici, dove tutto può accadere e i sogni si avverano. I bambini amano leggere le favole. Gli adulti invece scordano spesso di essere stati bambini in un tempo in cui la fantasia era sciolta…
Leggi tutto

“Pista nera” di Antonio Manzini

“Pista nera” di Antonio Manzini Recensione di Francesca Gnemmi Giornata nera. Omicidio. Nuova indagine. Una gran seccatura. È possibile amare il personaggio di Rocco Schiavone? Uno come lui è più facile prenderlo a schiaffi che apprezzarlo. Se fosse un uomo in carne e ossa… non aggiungo altro. Romano di nascita e vissuto, trasferito ad Aosta…
Leggi tutto

“Triagrion” di Antonia Romangnoli

“Triagrion” di Antonia Romagnoli  Recensione di Francesca Gnemmi   Triagrion, un arcano da svelare.  Una nebbia impenetrabile avvolge le Terre, il magico mondo dipinto con maestria e delicatezza dalla penna di Antonia Romagnoli. Nebbie fitte, fredde e pericolose. Non è questo però ciò che accompagna i lettori in un viaggio che inizia due volumi fa e…
Leggi tutto

“Mille giorni d’inverno” di Daniela Nardi

“Mille giorni d’inverno” di Daniela Nardi Recensione Francesca Gnemmi Giorni grigi in una città fatta ormai di polvere e macerie. Suona la sirena del terrore. Ritorna la paura dei bombardamenti, ancora e ancora. Vite annientate, vite spezzate. Sopravvissuti ai quali non rimane altro che aggrapparsi a una debole speranza. Forse arriverà, un giorno, l’ultima alba…
Leggi tutto

“Anna non fa finta” di Cinzia De Martini

“Anna non fa finta” di Cinzia De Martini Recensione di Francesca Gnemmi Anna non ama fingere. Nessun bambino lo fa volentieri e se accade, spesso è soltanto un’arma di difesa per combattere paure e difficoltà. Anna vive nei ricordi, appesantiti dalla mancanza della nonna, sua confidente e figura di riferimento. Nella baraonda che la sua…
Leggi tutto

“Un secondo lungo una vita” di Lisa Molaro

“Un secondo lungo una vita” di Lisa Molaro Recensione di Francesca Gnemmi Quanto dura una vita? Quanto occorre perché venga strappata dalle nostre mani? Anni, mesi, giorni, minuti. Un secondo. E tutto quello che rimane è l’ombra di noi stessi. Beatrice è un raggio di sole che illumina le giornate di coloro che le stanno…
Leggi tutto

“The Danish Girl” di David Ebershoff

“The Danish Girl” di David Ebershoff Recensione di Francesca Gnemmi   The Danish Girl: un dramma che ha il sapore di fiaba. Struggente e malinconico come le praterie danesi nei mesi invernali, la pioggia sui tetti di una Parigi culla di artisti. Fresco come la rugiada di marzo tra la lavanda della costa Azzurra. Così…
Leggi tutto