Tag: Giovanna Pandolfelli

Il Colibrì – di Sandro Veronesi 

Il Colibrì – di Sandro Veronesi recensione di Giovanna Pandolfelli   Pubblicato da La Nave di Teseo, Il colibrì è il romanzo di Sandro Veronesi vincitore del Premio Strega 2020. Ne Il colibrì Veronesi sfoggia una scrittura elegante, piena, ricca, di rara raffinatezza, che invita alla lettura. Il colibrì è il soprannome del protagonista, Marco,…
Leggi tutto

Almarina – di Valeria Parrella

Almarina – di Valeria Parrella recensione di Giovanna Pandolfelli Almarina di Valeria Parrella esce per Einaudi nel 2019. Candidato al Premio Strega 2020 entra nella lista dei finalisti, normalmente una cinquina, quest’anno una sestina ex-equo con Carofiglio. Valeria Parrella è l’unica presenza femminile tra i finalisti (tre erano tra i dodici semifinalisti). Chi è la…
Leggi tutto

Mio fratello – di Daniel Pennac

Mio fratello  – di Daniel Pennac recensione di Giovanna Pandolfelli Uno degli autori francesi più amati dal pubblico italiano, Daniel Pennac, in questo libello ci affida i suoi ricordi e le sue riflessioni in seguito alla perdita di un familiare: Mio fratello, edito da Feltrinelli nel 2018, traduzione italiana di Yasmina Melaouah. La scrittura cura,…
Leggi tutto

Lessico Femminile – di Sandra Petrignani

Lessico Femminile – di Sandra Petrignani recensione di Giovanna Pandolfelli   Dopo la candidatura allo Strega con La corsara, Sandra Petrignani torna con il saggio Lessico femminile, Editori Laterza 2019. “Il corsivo è nostro” esordisce Sandra Petrignani rendendo collettivo quel corsivo che alla scrittrice russa Nina Berberova era servito per evadere, per rompere gli schemi,…
Leggi tutto

Il treno dei bambini – di Viola Ardone 

Il treno dei bambini – di Viola Ardone recensione di Giovanna Pandolfelli Viola Ardone, insegnante napoletana, torna nel 2019 con un romanzo commovente e delicato per Einaudi Stile libero: Il treno dei bambini. È una storia di scarpe bucate, rattoppate, con la forma del piede di altri, dapprima, che poi diventano scarpe nuove, personali, lucide,…
Leggi tutto

Scherzetto – di Domenico Starnone

Scherzetto – di Domenico Starnone recensione di Giovanna Pandolfelli Scherzetto è un romanzo scritto da Domenico Starnone e pubblicato da Einaudi nel 2016. Una deliziosa storia di un nonno che non ama fare il nonno, ma ci viene costretto, e di un nipotino che fa di tutto per fargliene passare la voglia. Un adorabile bambino…
Leggi tutto

La stanza della tessitrice – di Cristina Caboni

La stanza della tessitrice – di Cristina Caboni recensione di Giovanna Pandolfelli La stanza della tessitrice è un romanzo di Cristina Caboni pubblicato nel 2018 da Garzanti. Alpaca. Soffice, luminoso… Broccato. Tessuto con complesse figure a rilievo… Damasco. Brillante e ricercato… Gobelin. Tessuto operato…Dona consapevolezza e forza… Lino. … Simboleggia la luce… Adatto per un…
Leggi tutto

La bambina misteriosa – di Emma Fenu

La bambina misteriosa – di Emma Fenu recensione di Giovanna Pandolfelli La bambina misteriosa è l’ultimo libro di Emma Fenu, pubblicato nel 2019 per Officina Milena, un marchio di Milena edizioni, con le illustrazioni di Serena Mandrici. Autrice versatile, Emma Fenu, dopo Il segreto delle principesse per lo stesso editore, torna a proporci una fiaba…
Leggi tutto

Claudio Morandini

“Neve, cane, piede” – di Claudio Morandini

“Neve, cane, piede” – di Claudio Morandini Recensione di Giovanna Pandolfelli “Neve, cane, piede” è un romanzo di Claudio Morandini pubblicato nel 2015 da Exòrma, un editore attento alle novità narrative che esplorano l’animo umano, nonché gli aspetti antropologici e sociali dell’esistenza. Il romanzo di Morandini è una riflessione sulla vita in genere e, in…
Leggi tutto

Lettera a un bambino del mondo

“Lettera a un bambino del mondo” di Giovanna Pandolfelli

“Lettera a un bambino del mondo” di Giovanna Pandolfelli Contest Lettere al Femminile Sulle note di “Avrai” di Claudio Baglioni Avrai sorrisi sul tuo viso? Ti auguro che nessuno sarà mai in grado di togliertelo, il tuo sorriso aperto, solare, né in nome di un’ideologia che distrugge né per il lato oscuro che c’è in…
Leggi tutto