Tag: Paola Caramadre

feminism 2018

L’Iguana, la casa editrice delle donne

L’Iguana, la casa editrice delle donne di Paola Caramadre Immaginate una casa editrice che pubblichi solo le opere di autrici e che queste autrici siano curiose e capaci di scrivere parole nuove. Immaginate che a rendere possibile la concretizzazione di sogni di carta e parole siano due donne, diverse tra loro, ma complementari. Immaginate che…
Leggi tutto

feminism 2018

Voci da Feminism, incontro con Moreno di Milena edizioni

Voci da Feminism, la fiera dell’editoria delle donne. La storia di Milena Edizioni di Paola Caramadre “Feminism, la prima fiera dell’editoria delle donne” è stata una immersione nell’editoria indipendente al femminile. Grazie all’iniziativa della Casa internazionale delle Donne di Roma è stato possibile far nascere un dialogo e un confronto tra realtà molto diverse tra…
Leggi tutto

feminism 2018

Feminism, una mappa dell’editoria delle donne

Feminism, una mappa dell’editoria delle donne. Intervista con Maria Palazzesi ideatrice della fiera di Paola Caramadre l manifesto della fiera dell’editoria delle donne Una fiera, un festival, un percorso, un salto nel tempo, inteso come passato e come futuro. Un momento di incontro e uno spazio di discussione. Feminism – Fiera dell’editoria delle donne è…
Leggi tutto

“Amleto” di William Shakespeare

“Amleto”, il principe delle inquietudini di Paola Caramadre William Shakespeare è creatore di personaggi archetipici come Amleto che, attraversano il tempo, e si offrono, come esseri mitologici, alla ricreazione artistica e letteraria. I protagonisti e i comprimari delle opere del Bardo sono parte della nostra cultura contemporanea. L’eco del più famoso monologo della storia del…
Leggi tutto

La dea Bastet che divenne Lady Bast, la giornata del gatto tra misticismo e fumetti

La dea Bastet che divenne Lady Bast, la giornata del gatto tra misticismo e fumetti di Paola Caramadre Il flessuoso passo felpato di un gatto appare, agli umani più sensibili, come l’impronta di un’essenza remota che proviene da un tempo lontano. I felini domestici popolano l’immaginario collettivo fin dalla notte dei tempi, impossibile resistere alla forza…
Leggi tutto

Per questo ho vissuto di Sami Modiano

“Per questo ho vissuto” di Sami Modiano Recensione di Paola Caramadre Ci sono immagini che restano ben impresse nella mente, anche se non ti appartengono, anche se non le hai vissute direttamente. Sono scene che hanno un potere terribile, quello di ‘risvegliarti’, di obbligarti a fare i conti con la disumanità. La storia di Samuel,…
Leggi tutto

Fernando Pessoa alla scoperta di una sola moltitudine

Fernando Pessoa alla scoperta di una sola moltitudine di Giulia La Face   Fernando Pessoa alla scoperta di una sola moltitudine. La prima volta che lessi Fernando Pessoa, tanti anni fa, durante gli studi universitari, ne rimasi folgorata.   Come in uno specchio avevo trovato illuminazioni improvvise al senso talvolta angoscioso della incomprensibilità del vivere.…
Leggi tutto

Libro dell’inquietudine di Bernardo Soares

Bernardo Soares, una canzone e l’inquietudine di Pessoa di Paola Caramadre   Bernardo Soares si è presentato una mattina di dicembre, accompagnato da un mio amico viaggiatore. In effetti, aveva un aspetto del tutto dimesso e anonimo. Perché avrei dovuto notarlo? Nemmeno la presentazione così lodevole del mio amico ha solleticato l’interesse. Il signor Soares…
Leggi tutto

Fernando Pessoa il poeta che inventa il Novecento

Fernando Pessoa il poeta che inventa il Novecento di Giulia La Face Fernando Pessoa il poeta che inventa il Novecento. Potrei iniziare a parlare di Pessoa attraverso questo squarcio letterario colto in uno dei suoi libri maggiormente conosciuti, “Il libro della Inquietudine”: «Sentire tutto in tutte le maniere, / vivere tutto da tutti i lati,…
Leggi tutto

“Mia” di Daniela Ruggero

Mia di Daniela Ruggero recensione di Paola Caramadre Mia è la protagonista e la voce narrante di una storia che sembra un romanzo di formazione. Un inizio da favola. La neo diciottenne Mia attraversa la vita e la sua città, Torino, come in una fiaba. Giovane, bella, intelligente, ingenua a tratti, è una ragazza semplice.…
Leggi tutto