“Bingo” di Ruscio Cent’anni

“Bingo” di Ruscio Cent’anni Volevo bene a mio padre, c’era sempre mio padre. Tornavo a casa e chiedevo: “Dov’è mamma? Lui ogni volta rispondeva: “Al bingo”. Io non sapevo cosa fosse bingo, ma quando in terza elementare la maestra mi regalò un orsacchiotto, lo chiamai così. Volevo bene a mio padre, tanto bene a mio…
Leggi tutto