Tag: Serena Pontoriero

“Cos’è il processo creativo ?” di Serena Pontoriero

“Cos’è il processo creativo ?” di Serena Pontoriero   Vi capita mai di avere un problema e di non riuscire a risolverlo malgrado tutti i vostri sforzi fino a che la soluzione arriva quando meno ve lo aspettate? A me capita spesso di avere delle risposte nel momento in cui sono più inattese: sull’autobus, quando…
Leggi tutto

“La danza del fumo” di Serena Pontoriero

“La danza del fumo” di Serena Pontoriero Uomo, sulla sessantina. Occhiali da vista spessi e gialli, di quelli che nascondono lo sguardo. Capelli bianchi e fini. La luce gialla del lampione l’illuminava di tre quarti. Nascosta nell’ombra, una sigaretta bruciava illuminandosi ora più forte ora meno forte, a intervalli regolari. Alto e magro, la sua…
Leggi tutto

“La tripa, il capote, la capa” di Gabriella Raimondi

“La tripa, il capote, la capa” di Gabriella Raimondi recensione di Serena Pontoriero “La tripa, il capote, la capa” è il terzo romanzo di Gabriella Raimondi. Ambientato a Cuba, esso intreccia storie individuali e attuali alla storia del Paese. Tra passato e presente, si parte alla scoperta di una Cuba rimasta fuori dal tempo, sospesa…
Leggi tutto

“Il segreto di Parigi” di Karen Swan

Il segreto di Parigi di Karen Swan recensione di Serena Pontoriero   “Il segreto di Parigi” è un romanzo molto piacevole con una storia affascinante e originale. Lo si legge d’un fiato: i personaggi ronzano nella testa, le domande che ci si pone sull’intrigo si affollano, insomma, si resta incollati fino all’ultima pagina. La storia…
Leggi tutto

“Er caffè originale” di Serena Pontoriero

“Er caffè originale” di Serena Pontoriero Mi chiamo Claudio e faccio er barista da vent’anni. Ho cominciato a lavorare quanno ero ragazzino, nel baretto sotto casa e mo’ sono dodici anni che lavoro da Delotti, a Cavour. C’avete presente? Quello grande, coi lustri appesi, i camerieri in divisa, le paste colorate dietro le vetrine scintillanti,…
Leggi tutto

“Il prossimo inverno” di Serena Pontoriero

“Il prossimo inverno” di Serena Pontoriero   Giaccio. Dall’alto della collina sulla quale mi trovo, osservo il paesaggio sottostante. È magnifico. La primavera è da poco iniziata e la natura rinasce. Su una delle colline sottostanti, una foresta di pini marittimi troneggia. Esposta a sud, le ombre si accorciano a vista d’occhio. L’ombrello verde non…
Leggi tutto

“La nascita di Nina” di Serena Pontoriero

“La nascita di Nina” di Serena Pontoriero Venerdì 22 giugno ricevo una comunicazione su Messenger: “Nina è nata, pesa 3,2 chili ed è lunga 50 centimetri. Stiamo bene”. La mia amica Clarisse ha partorito, un po’ prima del previsto. Di solito, sarei corsa a trovarla ma per rispetto delle usanze locali, per pudore, chiedo: “Vuoi…
Leggi tutto

“Il metodo Catalanotti” di Andrea Camilleri

“Il metodo Catalanotti” di Andrea Camilleri recensione di Serena Pontoriero       “Il metodo Catalanotti” è l’ultimo romanzo della saga Montalbano pubblicato da Camilleri. La storia inizia con una delle solite “scappatelle” del vice di Montalbano, Mimì Augello, che, si trova a dover partire precipitosamente dalla casa della sua amante. Per caso, si imbatte…
Leggi tutto

“Frammenti” di Giacomo Buonafede

“Frammenti” di Giacomo Buonafede recensione di Serena Pontoriero   Presso il Teatro Abarico, a Roma, è in scena lo spettacolo “Frammenti”, scritto e diretto da Giacomo Buonafede, con Alberto Brega; Ivana Brega; Alessandro Carlotta; Federica Colombi; Cloe Curcio; Flavio De Angelis; Anna Di Noto; Sara Manetti; Francesca Marras e Ermanno Montanucci. Le musiche sono di…
Leggi tutto

“La verità sul caso Harry Quebert” di Joël Dicker

“La verità sul caso Harry Quebert” di Joël Dicker recensione di Serena Pontoriero   L’immagine di copertina, qui sopra, è quella dell’edizione originale del romanzo di Joël Dicker da me letto. Si tratta di una tela di Edward Hopper del 1950, “Portrait of Orleans” (Ritratto di Orleans) che illustra perfettamente l’atmosfera del libro. “La verità…
Leggi tutto